Football americano, Black tide: ultimo sforzo per agguantare i playoff

26
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CATANZARO, 05 MAGGIO - Domenica al Curto serve un successo con i Cardinals per essere certi di conti...

CATANZARO, 05 MAGGIO - Domenica al Curto serve un successo con i Cardinals per essere certi di continuare la stagione in Terza Divisione

Terzo e ultimo impegno casalingo per i Black Tide Catanzaro, nel campionato di football americano di terza divisione, che domenica 7 maggio affronteranno i Cardinals Palermo sul sintetico del campo Sportivo Curto nel quartiere Lido.

Il team catanzarese con la vittoria si assicurerebbe la matematica certezza della qualificazione ai play off.
Anche con un risultato negativo, in realtà, i Black Tide potrebbero sperare di occupare una delle ultime postazioni playoff ma ovviamente, in casa neroverde, si cerca scaramanticamente di non prendere in considerazione questa eventualità.

L’avversario che i catanzaresi troveranno di fronte è già stato battuto nel match di andata svoltosi a fine marzo in Sicilia e terminato con un perentorio 43-6 in favore dei calabresi.

Il team siciliano, un mix di molti giovani innesti guidati da pochi veterani di ottimo livello, allenati dall’esperto coach Manfredi Leone, nel match successivo contro gli Achei di Crotone, pur sconfitto, ha palesato dei miglioramenti soprattutto nel reparto offensivo.

Per i Black Tide sarà quindi una partita da affrontare con le dovute cautele, senza dare niente per scontato e senza cullarsi troppo, perché i Cardinals hanno le carte per sfoggiare una prestazione collettiva migliore di quella effettuata all’andata.

I catanzaresi dal canto loro, sono reduci dalla partita giocata due settimane fa contro i campioni d’Italia degli Sharks Palermo, al termine della quale, pur sconfitti per 14-7 hanno ricevuto l’onore delle armi dagli avversari e dalla critica, che ha riconosciuto ai Black Tide il merito di essere riusciti a tenere testa ad uno dei team più forti di questo campionato.

Ad una giornata dal termine della stagione, i Black Tide si stanno dimostrando una squadra prolifica in attacco, con una media di 30,7 punti a partita e con un reparto difensivo non impeccabile ma che sembra stia migliorando di partita in partita, con una media punti subiti che si attesta sul 22,7.

Tra le individualità d’attacco da segnalare il quarterback Marco Megna con 36 punti realizzati, seguito dai compagni di reparto Consuele Morrone e Antonio Mosca, appaiati a 24. In difesa leader nei placcaggi Luca Giordano con un totale di 17,5 seguito da Giulio Zaccone con 14,5.

Tornando al match BlaCk Tide - Cardinals, la vittoria permetterebbe, come detto, ai Black Tide di terminare la classifica in terza posizione nel girone A e raggiungere il primo turno dei playoff -che inizieranno nel primo weekend di giugno.

Appuntamento per i sostenitori Black Tide e per gli appassionati a domenica 7 maggio alle 14 in punto al campo sportivo Curto.

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere