Il Palacep di Genova ricorda Don Gallo: una piazza porterà il suo nome
Cronaca Liguria Roma

Il Palacep di Genova ricorda Don Gallo: una piazza porterà il suo nome

venerdì 19 luglio, 2013

 
GENOVA, 19 LUGLIO 2013 - Ieri sera la città di Genova ha ricordato con una festa speciale Don Andrea Gallo scomparso il 22 Maggio scorso.

Presso il Palacep si è svolta la festa - ricordo in memoria del prete degli ultimi, un piccolo grande uomo che ieri avrebbe compiuto 85 anni.

In questo giorno speciale la città di Genova ha deciso di rendere omaggio all'uomo Don Gallo con una manifestazione e con una proposta: quella di intitolare una piazza, peraltro una dei simboli della città, a suo nome.

La proposta è sopraggiunta da Simone Leoncini, Presidente del Municipio Centro Est, ed è stata accolta positivamente dal Sindaco di Genova Marco Doria, che nei prossimi giorni la sottoporrà all'attenzione della Giunta.

Marco Doria è anche intervenuto ricordando il grande operato di Don Gallo dichiarando: " Noi continuiamo le sue battaglie dalla lotta all'azzardo fino a quell'iniziativa dei pacifisti, a cui Don Gallo avrebbe aderito contro l'acquisto degli F35".

Il sindaco ha poi proseguito dicendo: "Sono tante le battaglie che ha fatto e che noi dovremo continuare a fare".

Una serata divenuta così un'occasione importante per ricordare i temi trattati e le lotte intraprese dal prete Don Gallo per condividerli nuovamente col pubblico. Tantissimi gli ospiti presenti tra cui Vladimir Luxuria, Maurizio Landini, Teresa De Sio, i Soggetti Smarriti e Andrea di Marco.

Emanuele Ambrosio

[MORE]

Argomenti:
Autore