Catanzaro-Martina Franca 1-0, prima vittoria in stagione per le "Aquile"

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CATANZARO, 17 OTTOBRE 2015 – Il colpo di testa vincente da parte di Ingretolli, al 55’ d...

CATANZARO, 17 OTTOBRE 2015 – Il colpo di testa vincente da parte di Ingretolli, al 55’ di gioco, regala al Catanzaro la prima vittoria stagionale dopo i pareggi contro Foggia e Cosenza. Giallorossi che agganciano proprio i pugliesi a quota cinque punti in classifica. Martina Franca che invece si ferma dopo che, nello scorso week-end, aveva conquistato la prima vittoria in campionato contro la Juve Stabia.

Per il Catanzaro, si tratta anche della prima gara con zero gol subiti. In settimana era stato dato l’ultimatum a mister D’Urso viste le deludenti prestazioni. Nella gara di oggi, i tecnico giallorosso ha però deciso di cambiare modulo. Una scelta più che azzeccata visto il risultato finale. Una giornata che ha sancito anche la rottura definitiva tra gli ultras giallorossi e la dirigenza del Catanzaro: “Cosentino grazie di tutto, adesso vattene”, recitava uno striscione esposto in curva “Capraro” nel corso del primo tempo.

Il primo tempo si chiude a reti inviolate. In avvio il protagonista è Viotti, il quale prima salva su Ingretolli e successivamente risolve una mischia sugli sviluppi di un corner. Tra gli ospiti si fanno vedere Schetter (palla alta sulla traversa), Baclet (ottima la parata di Grandi) e Viola (fermato anche in questo caso dal portiere giallorosso). Nella ripresa, al 55’, il match si sblocca. È Ingretolli, che di testa, realizza il suo primo gol con la maglia giallorossa. Nella seconda metà della ripresa i pugliesi provano a reagire ma, Grandi, oggi all’esordio da titolare, si fa sempre trovare attento. Anche Viotti chiude gli spazi al Catanzaro, in particolare nell’occasione che lo ha visto a tu per tu con Razzitti nel finale di gara.

Giovanni Cristiano

InfoOggi.it Il diritto di sapere