• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Presentato a Napoli il nuovo smartphone Meizu MX6

Campania

Napoli 19 luglio 2016 - Napoli si conferma capitale della tecnologia. Leali, società partenopea leader nel mercato dell’hi-tech e specializzata su studio e diffusione dei più innovativi prodotti dell’universo della tecnologia mobile, in sinergia con Meizu ha presentato oggi, all’Hotel Mediterraneo, il nuovo MX6, fuoriclasse degli smartphone e punta di diamante dell’ingegneria cinese. Presenti all’evento Carmelo Piantadosi (nella foto), CEO e fondatore di Leali srl, e Alessandro Scarfiglieri, fondatore di SmilePay e Poste&Store. [MORE]

Se il colosso Meizu ha scelto Napoli per presentare il suo ultimo gioiello tecnologico (che garantisce prestazioni e funzionalità all’avanguardia a prezzi accessibili) lo si deve all’autorevolezza di Leali, che nel 2013 ha raggiunto un accordo con il brand asiatico diventando distributore online esclusivo dei suoi prodotti e primo centro italiano di assistenza Meizu. In più, vista l’alta competenza del team napoletano, Meizu ha affidato a Leali anche la possibilità di collaborare alla personalizzazione di Flyme, sistema operativo dei suoi smartphone, in base alle esigenze degli acquirenti italiani.

«Una delle attività fondamentali svolte da Leali – ha dichiarato il fondatore di Leali Carmelo Piantadosi – è l’attività di scouting, ovvero la costante ricerca di nuovi marchi e prodotti interessanti del settore tecnologico. Meizu fidandosi delle nostre competenze tecniche ci ha dato fiducia. E così Napoli ancora una volta è al centro del processo innovativo. Grazie alle nostre collaborazioni internazionali e alla capacità di aver creduto nell’e-commerce – ha continuato Piantadosi – siamo riusciti a creare occupazione e possibilità di crescita per la Campania, sempre più convinti che con tanto lavoro e buone intuizioni nulla è impossibile».

Uno degli aspetti chiave del nuovo Meizu MX6 è il rinnovato comparto fotografico. Lo smartphone è infatti dotato del nuovo sensore CMOS Sony IMX386, di una avanzata tecnologia di messa a fuoco rapida, di apertura f/2.0 e doppio flash, che consentono di ottenere un’eccezionale qualità dell’immagine.

Leali s.r.l.

Fondata nel 2012 da Carmelo Piantadosi, Leali srl ha acquistato sempre più credibilità, soprattutto in campo internazionale grazie a un’attenta attività di “scouting”, al costante confronto con i più seguiti blogger dell’universo mobile e a test qualitativi per garantire l’alto livello di efficienza degli smartphone. Puntando sui social, Leali ha creato una community tra le più influenti del mondo hi-tech, con numeri importanti: 120mila utenti al mese sullo shop ufficiale italiano Meizu, 40mila utenti al mese sul blog e 45mila sul forum.

Meizu Technology Co., Ltd.

Fondata nel 2003 da Jack Wong, l’azienda tecnologica con sede a Zhuhai, in Cina, ha iniziato producendo dispositivi portatili per la riproduzione audio (MP3 prima e MP4 dopo). A partire dal 2008 ha spostato il proprio interesse sul mondo della telefonia e ha dato alla luce il primo smartphone: Meizu M8. Nella prima metà del 2015, Meizu ha venduto circa 9 milioni di unità posizionandosi tra i dieci più forti brand di tecnologia cinesi, con un incremento del 540% in più rispetto al 2014.