Sardegna 1, arrivate lettere di licenziamento a tre dipendenti dell'emittente televisiva

26
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CAGLIARI, 31 MAGGIO 2014 - Tre dipendenti dell’emittente televisiva regionale Sardegna 1 han...

CAGLIARI, 31 MAGGIO 2014 - Tre dipendenti dell’emittente televisiva regionale Sardegna 1 hanno ricevuto ieri le lettere di licenziamento; si tratta di lavoratori che appartengono all’area tecnica e amministrativa. L’imprenditore Giorgio Mazzella, presidente della Banca di Credito Sardo (appartenente al Gruppo Intesa), aveva ceduto l’azienda a una cordata di imprenditori italiani lo scorso mese di agosto all’incredibile cifra simbolica di quattromila euro; un’operazione che per i sindacati Slc Cgil e Assostampa presenta ancora numerosi aspetti poco chiari.

Intanto, i nuovi proprietari hanno deciso di dimezzare il personale e a nulla sono valse le manifestazioni dei lavoratori, che hanno cercato in ogni modo di attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sul proprio problema. In questo momento di disperazione e sconforto, i dipendenti sollecitano anche l’intervento della Giunta Pigliaru, che potrebbe attivarsi nel tentativo di salvare il lavoro a dei professionisti che, in questo momento, temono per il futuro delle proprie famiglie.

(Foto da: editoria.tv)

Vanna Chessa

InfoOggi.it Il diritto di sapere