Sparatoria nel Vittoriese, un morto e un ferito

946
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
RAGUSA 26 DICEMBRE - Sparatoria a Scoglitti, frazione di Vittoria nel Ragusano. Due i feriti trasfer...

RAGUSA 26 DICEMBRE - Sparatoria a Scoglitti, frazione di Vittoria nel Ragusano. Due i feriti trasferiti in ospedale. Un rumeno in codice rosso e' deceduto in ospedale, c'e' un altro uomo, un italiano, ferito seriamente. 

I carabinieri stanno sentendo un sospettato in caserma ed avrebbero anche ritrovato l'arma del delitto. Ancora ignote le generalita' e le motivazioni di chi ha compiuto il gesto. Sembra che l'aggressore sia un pregiudicato italiano.

La sparatoria e' avvenuta poco dopo le 20 a Costa Fenicia, Scoglitti. La vittima, deceduta intorno alle 22 e' Julian Anachiaie, rumeno, cognato dell'omicida, marito della sorella della compagna. E' stato Vincenzo Vindigni, classe 1991 reo confesso e con precedenti per droga a condurre i carabinieri in un fondo agricolo tra Scoglitti e Vittoria e permettere il ritrovamento dell'arma, una calibro 9 il legante detenuta e con matricola abrasa. 

Stando alle prime informazioni, la lite sarebbe sorta perche' la famiglia della donna non vedeva di buon occhio la relazione della ragazza con il Vindigni. Una discussione che sarebbe degenerata in poco tempo. Ferito anche S.M. che dopo le prime cure e' stato portato in caserma per fornire la sua versione dei fatti. 

InfoOggi.it Il diritto di sapere