• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Torino e provincia: sono sette le scuole pericolose

Piemonte

TORINO, 11 GENNAIO 2013 - Quest'oggi è stato reso noto dal pm Raffaele Guariniello che le scuole pericolose, in Torino e provincia, sono sette. Si tratta di istituti superiori, i quali sono considerati rischiosi per la sicurezza. 

Oltre al Luxemburg ed al Coperinco, gli edifici considerati inadeguati sono: il Curie ed il Vittorini di Grugliasco, il Pascal di Giaveno, entrambe le sedi del D'oria ed il Galilei di Ciriè, infine, l'Albert di Lanzo Torinese. [MORE]

      Le problematiche principali riguardano i fissaggi dei controsoffitti, i quali potrebbero cadere. Inoltre, le caratteristiche antisismiche risultano essere non idonee.  Sarebbero poi numerose le crepe e le infiltrazioni nelle mura degli istituti.

Per il momento non è stato reso noto quali saranno i provvedimenti che verranno presi a seguito della comunicazione del pm Guariniello, ma sono attesi ulteriori dettagli tecnici.

(In foto il liceo Galilei di Ciriè, da liceogalileogalilei.net)

Alessia Malachiti