Tumori, scoperta proteina responsabile della crescita dei tumori

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
SIENA, 07 MARZO – Un team di ricercatori italiani dell’Università di Siena, in co...

SIENA, 07 MARZO – Un team di ricercatori italiani dell’Università di Siena, in collaborazione con l’Università di Brescia e l’Università di Manchester, ha scoperto una proteina che facilita la crescita delle cellule tumorali.

Questa molecola, che è stata chiamata ERK-5 – cioè Extracellular-Regulated Protein Kinase –, è responsabile del meccanismo di azione dei macrofagi, cellule del sistema immunitario, che per una cattiva risposta dell’organismo finiscono per aiutare le cellule tumorali, invece di eliminarle come invece dovrebbero agire. L’individuazione di questa proteina permetterà di riprogrammare la sua azione, così da ostacolare l’azione dannosa dei macrofagi.

I tre team congiunti, guidati rispettivamente da Emanuele Giurisato, William Vermi e Cathy Tournier, hanno pubblicato i risultati della propria ricerca sulla rivista scientifica statunitense Proceedings of the National Academy of Sciences. Il commento di Giurisato mostra grande entusiasmo: “Siamo riusciti a dimostrare come nei topi la crescita di carcinoma si sia ridotta in assenza della proteina ERK-5, mentre contemporaneamente si sia creata una situazione infiammatoria anti-tumorale”, aggiungendo che i risultati possano costituire “una nuova strategia per future cure anticancro”.

[Foto: Asian Sicentist Magazine]

Velia Alvich

InfoOggi.it Il diritto di sapere