• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Calcio. Palermo-Catanzaro 0-0, i commenti post-partita del tecnico (Video)

Sicilia > Palermo

PALERMO, 19 SETT - Terzo consecutivo pareggio per il Catanzaro che esce indenne dalla insidiosa trasferta di Palermo al termine di una gara con alcune importanti occasioni su entrambi i fronti in un pomeriggio dominato dall’afa.

Primo tempo con diverse emozioni: la prima è un’incursione del Palermo (4’) conclusa dal destro di Brunori che recupera palla vagante in mezzo al campo ma la conclusione termina di poco alla destra della porta giallorossa. Col passare dei minuti la pressione dei rosanero si allenta ed i giallorossi alzano il baricentro. Al 9’ la conclusione di Vandeputte viene fermata da Perrotta ed al 14’, sugli sviluppi di un corner, Porcino spara a lato. Un diagonale di Brunori al 18’ non ha fortuna al pari di una punizione di Almici, poco dopo. Dopo il cooling break, necessaria vista la calura al “Barbera”, si registrano tante emozioni. Al 38’ Carlini coglie la traversa dopo che la difesa del Palermo tiene viva una palla in area senza riuscire ad allontanare la sfera, l’attaccante giallorosso si avventa sulla palla ma la conclusione col destro si stampa sulla traversa. Il pericolo corso scuote il Palermo ma al 42’ ancora un colpo di testa di Martinelli consente a Pelagotti la parata ed al 45’ la più ghiotta delle possibilità con l’assegnazione di un calcio di rigore ai rosanero per l’intervento scorretto di Rolando ai danni di Brunori. Lo stesso attaccante s’incarica della battuta, spiazza Branduani ma la palla coglie il palo e termina sul fondo. Poco prima del fischio che sancisce la fine del primo tempo un colpo di testa di Brunori termina di poco alto.   

Nella ripresa mister Filippi cerca nuova linfa ed inserisce immediatamente Giron e la formazione di casa ha un atteggiamento maggiormente votato all’offensiva. Al 4’ viene giustamente annullata una rete al Palermo per la posizione di fuorigioco di Fella che era stato messo in movimento in verticale da Luperini. Un destro di De Rose dal limite dell’area (8’) obbliga Branduani alla presa in due tempi e lo stesso portiere para senza difficoltà su Fella (12’). Al 21’ Dall’Oglio, servito da Soleri, cerca la spaccata ma è Porcino a salvare ed il portiere giallorosso a bloccare sulla linea di porta. Odjer al 34’ tenta la conclusione dalla distanza ma la palla è di poco alta. Il Catanzaro si difende con ordine cercando in qualche ripartenza (degno di nota la conclusione di Curiale in pieno recupero) il colpo del ko che però non arriva come lo scorso 21 febbraio, allorquando i giallorossi sbancarono Palermo dopo oltre cinquanta anni di digiuno.

Carlo Talarico

 

 Il tabellino:

PALERMO-CATANZARO 0-0

PALERMO (3-4-2-1): Pelagotti; Buttaro, Perrotta, Marconi; Almici (1’ st Giron), De Rose, Dall’Oglio (45‘ st Silipo), Valente; Luperini (13’ st Odjer), Fella (39’ st Floriano); Brunori (13’ st Soleri). A disposizione: Massolo, Marong, Doda, Corona. Allenatore: Filippi.

CATANZARO (3-5-2): Branduani, Scognamillo, Fazio, Martinelli; Rolando, Verna, Risolo (39’ st Welbeck), Vandeputte (23’st Bombagi), Porcino (23’ st Tentardini); Carlini (39’ Curiale), Vazquez (32’ st Cianci). A disposizione: Nocchi, Romagnoli, De Santis, Monterisi, Ortisi, Bearzotti, Gatti. Allenatore: Calabro.

ARBITRO: Cascone di Nocera Inferiore.

Assistenti arbitrali: Somma di Castellammare di Stabia e Niedda di Ozieri.

Quarto ufficiale: Panettella di Gallarate.

ESPULSI: nessuno.

AMMONITI: Perrotta (P), Verna (C), Scognamillo (C), Martinelli (C), De Rosa (P), Dall’Oglio (P).

NOTE: Al 46’ pt Brunori (P) ha calciato sul palo un rigore. Spettatori 3500 circa (di cui una cinquantina ospiti), Angoli: 11-2 per il Catanzaro. Recupero: pt 4’, st 6’.


VIDEO HIGHLIGHTS



COMMENTI POST-PARTITA MISTER FILIPPI


COMMENTI POST-PARTITA MISTER CALABRO