Cinghiali su A1 provocano grave incidente, un morto e 10 feriti

440
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 3 GENNAIO - Gravissimo incidente stradale alle 4 di questa notte sull'autostrada A1 in ...

MILANO, 3 GENNAIO - Gravissimo incidente stradale alle 4 di questa notte sull'autostrada A1 in carreggiata Sud, tra Lodi e Casalpusterlengo. A causare il tamponamento a catena di 3 automobili un gruppo di cinghiali, almeno 3, che ha attraversato la carreggiata. Come riporta Repubblica Milano, c'e' una vittima, un 28enne di origini polacche, e dieci feriti, tra cui 3 bambini (due di 8 e uno di 11 anni) e 2 ragazzini di 13 e 15 anni. I piu' gravi un uomo e una donna. Sul posto sono arrivate 5 ambulanze, auto mediche e vigili del fuoco: i feriti sono stati trasportati ai vicini ospedali di Lodi e Piacenza le operazioni di sgombero della carreggiata e i rilievi del caso hanno causato la chiusura del tratto e hanno visto formarsi lunghe code, soprattutto in direzione Bologna.

Aggiornamento
Il gruppo di cinghiali che questa mattina all'alba ha 'invaso' l'autostrada A1, nel tratto tra Lodi e Casalpusterlengo provocando la morte di un giovane e il ferimento di dieci persone, e' riuscito ad arrivare su quell'arteria scavando un cunicolo nel terreno. Dai sopralluoghi effettuati dai tecnici subito dopo l'incidente dalla Polizia Stradale e della Direzione di Tronco di Milano la rete di protezione autostradale e' risultata perfettamente integra. 

InfoOggi.it Il diritto di sapere