• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Covid: Bonaccini, terza ondata? Forse, serve responsabilità

Emilia Romagna > Bologna

BOLOGNA, 11 DIC - "Non sono né un medico né uno scienziato. Leggo, sento, ascolto: molti dicono che la terza ondata è probabile. Il problema non è la terza ondata sì o no, il problema è come o quale terza ondata. Se è una terza ondata con un aumento della curva epidemiologica molto alta, è un bel problema, se fosse una terza ondata lieve sarebbe tutt'altra cosa".

Così il presidente della Conferenza della Regioni e della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini a Radio Capital. "Ai cittadini - ha aggiunto - dobbiamo chiedere comportamenti responsabili, indossare la mascherina, tenere distanziamenti. Insomma, tocca anche a ognuno di noi, oltre ai provvedimenti. Non scherziamo perché abbiamo visto cosa significa".