• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Poesie. Walter Perri: Amo la notte

Calabria > Catanzaro

Se c’è una categoria che ha fatto dell’amore un marchio di fabbrica è sicuramente quella dei poeti. Grandi scrittori di ogni tempo che hanno saputo trasformare meglio di chiunque altro questo sentimento in parole.
InfoOggi ospiterà nella rubrica Resilienze Walter Perri, Cantautore calabrese e Poeta ci delizierà in una sorta di magia che vogliamo presentare in questa piccola raccolta con cadenza settimanale.

Parole senza tempo che ben rappresentano l’amore in tutte le sue sfumature e che parlano direttamente al cuore e con il cuore. Oggi il Cantautore e Poeta Walter Perri ci presenta:

Amo la notte, è una poesia di passione. La notte è il teatro degli amanti e, soprattutto, degli amanti incompiuti. Salvatore Adamo, cantava una canzone molto nota negli anni settanta, La Notte, che i più maturi tra i miei lettori ricorderanno sicuramente, anche perché bellissima e suscitante un amarcord di tutto rispetto. La notte, per chi è vinto d’amore e ancora si batte, arriva Lei;  struggente e bellissima, sensualissima e pronta ad ogni effluvio amoroso. La notte diventa un’oscura  ed estenuante  illusione, dove tra insonnia e disturbati quanto ingannevoli dormiveglia, Lei ha detto già si. 

 

Amo la notte

Amo la notte,

che ti porta da me.

Amo la notte,

che ti fa mia.

Nell’ombra

ti stringo,

ti prendo

e mi confondo

con l’odore

della tua pelle sudata.

Amo la notte

che mi fa sentire

i tuoi gemiti d’amore.

Amo la notte,

come ti amo.

(wp)


Walter Perri