• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

“Sanremo Giovani” Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2021. Area Sanremo (Scarica PDF Bando di partecipazione)

Liguria > Imperia

Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2021 di AREA SANREMO, l’unico concorso che dà la possibilità a 4 artisti emergenti di poter accedere alla serata finale di “SANREMO GIOVANI, prevista il 15 dicembre in diretta su Rai1, in prima serata, dal Teatro del Casinò di Sanremo.

Per iscriversi è necessario scaricare il bando ufficiale dal sito www.area-sanremo.it, compilare la domanda di iscrizione online e inviare il materiale richiesto entro e non oltre il 21 ottobre.

Novità di quest’anno è l’aumento del numero di vincitori ad Area Sanremo: la Commissione di Valutazione, infatti, selezionerà 20 vincitori tra i più meritevoli al concorso, diversamente dalla vecchia formula che prevedeva 8 vincitori di cui 2 selezionati per partecipare alle Nuove Proposte del Festival di Sanremo.

I 20 vincitori di AREA SANREMO avranno la possibilità di sostenere un’audizione davanti alla Commissione Artistica della RAI, che decreterà i 4 artisti che parteciperanno alla serata finale di Sanremo Giovani.

 

AREA SANREMO è una manifestazione organizzata e gestita dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, presieduta dall’Avv. Filippo Biolè, dedicata ai giovani artisti di età compresa tra i 16 anni compiuti e i 30 non ancora compiuti al 1° gennaio 2022 (singolo, duo o gruppo). La Direzione Artistica di Area Sanremo è a cura di Massimo Cotto.

I 2 brani presentati, uno destinato alle audizioni e l’altro per l’eventuale partecipazione al Festival di Sanremo 2022, dovranno essere inediti, in lingua italiana e della durata di 3 minuti e 30 secondi.

Il secondo brano non deve obbligatoriamente essere inviato al momento dell'iscrizione ad Area Sanremo ed infatti il suo invio non contestuale alla domanda d’iscrizione non è ostativo all’accoglimento della domanda stessa. Il secondo brano deve invece essere assolutamente pronto prima dell’audizione dei vincitori di Area Sanremo davanti alla Commissione Rai. È tuttavia caldamente consigliato averlo già preparato per la fase delle audizioni, in quanto ne potrebbe essere richiesto l’ascolto da parte della Commissione di Valutazione.

 

Le canzoni saranno selezionate dalla Commissione di Valutazione composta da Franco Zanetti (Presidente), Mauro Ermanno Giovanardi e Marta Tripodi. Al termine della prima fase eliminatoria, si aggiungeranno alla Commissione il Maestro Giuseppe Vessicchio (in qualità di Presidente) e Piero Pelù. Il commissario supplente è Maurilio Giordana. Il Presidente Onorario della Commissione di Valutazione è Vittorio De Scalzi.

 

Istituita la nuova figura del garante, che ascolterà le esigenze e le problematiche dei partecipanti al concorso, sottoponendole all’attenzione della Commissione di Valutazione, della Fondazione Orchestra Sinfonica e della direzione artistica. Il garante di questa edizione è Massimiliano Longo. 

 

Grazie alla collaborazione con KNTNR, startup che si occupa di sostenere nuovi talenti in campo artistico, verranno offerte ai partecipanti al concorso fino a 10 borse di studio dal valore di 2500 euro ciascuna.

Clicca- QUI per scaricare il bando per la partecipazione alla manifestazione  “Area Sanremo” edizione 2021
 

Di seguito il regolamento

Regolamento della manifestazione denominata

“AREA SANREMO”

Edizione 2021

LINEE GUIDA

* * *

Art. 1

(Oggetto e finalità)

1.         Il presente Regolamento disciplina l’organizzazione artistica e logistica e lo svolgimento della manifestazione denominata: “AREA SANREMO”, nata con l’intento di:

promuovere e valorizzare la presenza giovanile nel settore della musica leggera italiana, quale fattore potenziale per l’acquisizione di nuove figure artistiche, in stretta connessione con il (ed in vista dell’accesso al) Festival della Canzone Italiana;

fornire ai giovani occasioni di incontro con operatori artistici e professionali del settore, nonché di orientamento tecnico-professionale, formazione, crescita e sviluppo nell’ambito della  musica leggera e popolare, anche mediante appositi corsi;

promuovere e valorizzare l’immagine di “Sanremo Città della Musica”.

2.         L’attività di allestimento, organizzazione e gestione della manifestazione “AREA SANREMO”, con conseguente concessione in uso del relativo marchio, è stata affidata, in forza di apposita Convenzione, alla Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” che la espleterà nel pieno e rigoroso rispetto della Convenzione, del presente Regolamento, nonché di ogni altra pertinente previsione normativa ed amministrativa, a propria cura e spese e sotto la propria integrale ed esclusiva responsabilità.

3.         Le norme del presente Regolamento trovano applicazione in via generale, fatta salva la specifica e puntuale regolamentazione che viene dettata dalla RAI per l’edizione 2022 del Festival della Canzone Italiana, destinata a prevalere in ogni caso sul presente Regolamento, come meglio chiarito al successivo art. 16.

Art. 2

(Facoltà della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo)

Fermo quanto sopra, la Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” compatibilmente con le esigenze organizzative e le disponibilità di bilancio, nel rispetto della Convenzione sottoscritta con il Comune di Sanremo, ha la facoltà di:

estendere la durata dei “moduli” relativi all’attività formativa e didattica, nonché di organizzare, anche al di fuori della manifestazione, stage tematici, lezioni e/o corsi specifici, anche se non strettamente collegati al Festival della Canzone Italiana, mirati alla formazione di (e/o destinati a) cantanti, autori, strumentisti, scenografi, video maker e simili;

procedere all’istituzione di eventuali premi, concorsi, borse di studio e/o altre iniziative comunque collegate alla manifestazione, anche con il coinvolgimento di eventuali sponsor;

porre in essere, nel rispetto di quanto previsto dalla Convenzione tra il Comune di Sanremo e la RAI, attività di merchandising (abbigliamento escluso) legate all’utilizzo del marchio e/o dell’idea della manifestazione previo accordo con il Comune di Sanremo;

realizzare e produrre spettacoli teatrali, televisivi, manifestazioni, tournée e/o altre iniziative promozionali finalizzati alla promozione della manifestazione;

pianificare altre iniziative a carattere musicale, organizzate anche in collaborazione con il Comune di Sanremo e/o Rai o altri partner di volta in volta indicati, da realizzarsi in luoghi pubblici e/o nei vari esercizi pubblici di Sanremo, alle quali i candidati unitamente ad eventuali altri soggetti del mondo dello spettacolo, della televisione e del settore della musica in genere, potranno partecipare su domanda.

intraprendere rapporti di collaborazione, diretta e indiretta, anche ai fini dello svolgimento di stage e selezioni dei candidati con: enti pubblici e privati, scuole di musica e di canto, associazioni o società di produzione televisiva e cinematografica, organizzazioni di spettacoli e di concerti e similari.

Art. 3

(Principi)

1.         Lo svolgimento della manifestazione si uniforma ai principi di massima trasparenza, correttezza, pubblicità e conoscibilità in ogni sua fase e momento.

2.         Tutti gli atti relativi allo svolgimento della manifestazione, ivi compresi i verbali concernenti le selezioni, saranno accessibili, a manifestazione conclusa, ai candidati che ne faranno richiesta e visionabili esclusivamente presso la sede di Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, nel rispetto delle vigenti disposizioni normative in tema di tutela della riservatezza (D.Lgs. 196/2003 e ss. mm. ii. E al Regolamento UE – GDPR N. 679/2016) ed in materia di accesso ai documenti amministrativi.

 

Art. 4

(Diritti ed obblighi dei candidati)

I candidati iscritti ad “AREA SANREMO” devono conformarsi alle disposizioni contenute nel presente Regolamento e nel Bando per la partecipazione alla manifestazione che verrà redatto dalla Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo”, denominata anche, per brevità, Affidatario, e pubblicato sul sito Internet istituzionale. I candidati sono anche tenuti a rispettare il regolamento della manifestazione denominata Sanremo Giovani, cui Area Sanremo 2021 è strettamente collegata, documento che gli stessi, all’atto di presentazione della domanda di ammissione ad Area Sanremo, dichiarano di ben conoscere e di accettare in ogni sua parte. Detto regolamento di Sanremo Giovani viene allegato al presente sub All. 1, a costituirne parte integrante e sostanziale.

Durante tutta la manifestazione i candidati devono impegnarsi: a tenere sempre un comportamento disciplinarmente corretto, evitando di ledere in qualsiasi modo, con il proprio contegno e/o con le proprie esibizioni, i diritti di terzi;

i candidati si impegnano a rispettare scrupolosamente tutte le prescrizioni contenute nel documento: “Emergenza COVID-19: procedura per lo svolgimento delle audizioni di Area Sanremo 2021” presente e scaricabile sul sito internet istituzionale nell’area ad esso dedicata.

I candidati minorenni devono essere accompagnati durante tutte le fasi della manifestazione dal genitore esercente la potestà genitoriale ovvero dal tutore ovvero da un soggetto delegato ed autorizzato per iscritto dagli stessi, nonché preventivamente registrato. I candidati diversamente abili possono essere accompagnati, anche se maggiorenni, da un accompagnatore preventivamente registrato.

La Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” disciplinerà nel “Bando per la partecipazione alla manifestazione edizione 2021” le modalità di partecipazione dei candidati durante lo svolgimento delle varie fasi di Area Sanremo.

Nessun compenso spetta ai candidati per le esibizioni svolte nell’ambito ed ai fini della manifestazione e per la partecipazione alle iniziative di cui al precedente art. 2 lett.e).

Art. 5

(Requisiti per la partecipazione)

La partecipazione alla manifestazione Area Sanremo 2021 è a titolo gratuito grazie al sostegno economico di uno sponsor. Ad ogni iscritto viene richiesto solo il versamento alla Fondazione, all’atto dell’iscrizione, della somma forfettaria di 150,00 € per diritti di segreteria.

 

Possono partecipare i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

avere un’età compresa tra i 16 (sedici) anni già compiuti ed i 30 (trenta) anni non ancora compiuti al 1/01/2022.

non aver mai partecipato a precedenti edizioni del Festival della Canzone Italiana;

non essere iscritti a Sanremo Giovani 2021.

I requisiti sopra indicati ai punti a), b) e c) in caso di duo o gruppo, devono essere posseduti da ogni singolo componente;

aver provveduto a depositare il brano inedito con il quale intendono partecipare alle selezioni presso una Società legalmente riconosciuta che tutela i diritti di autore.

All’atto dell’iscrizione i candidati devono compilare la domanda di partecipazione e i modelli ad essa allegati nella quale dovranno tra l’altro dichiarare:

di avere un’età compresa tra i 16 (sedici) e i 30 (trenta) anni, rispettivamente già compiuti e non ancora compiuti alla data dell’1/01/2022;

di non aver mai partecipato alla categoria Nuove Proposte o in altre categorie diversamente definite a precedenti edizioni del Festival della Canzone Italiana.

Di non essere iscritti a Sanremo Giovani 2021.

Di aver provveduto a depositare presso una Società legalmente riconosciuta che tutela i diritti di autore il brano inedito con il quale intendono partecipare alla manifestazione e la c.d. seconda canzone nuova, come meglio definita al successivo art. 11.3.

di conoscere ed accettare integralmente, senza alcuna riserva, la disciplina di partecipazione e di svolgimento della manifestazione contenuta nel presente Regolamento e nel Bando per la partecipazione alla manifestazione; e di conoscere, accettare e rispettare scrupolosamente le prescrizioni previste dal protocollo Emergenza COVID-19;

di conoscere e di accettare in ogni sua parte il regolamento della manifestazione denominata Sanremo Giovani, edizione 2021;

di autorizzare la Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” al trattamento dei propri dati personali per finalità di informazione istituzionale e/o commerciale, marketing e indagini di mercato e di inserzionisti pubblicitari, informazioni su servizi e prodotti della manifestazione e pubblicazione sul sito Internet istituzionale. Gli stessi dati potranno essere comunicati al Comune di Sanremo, alla RAI, e/o ad eventuali, ulteriori soggetti coinvolti in attività e/o iniziative collegate alla manifestazione;

di autorizzare la Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo”, RAI o altri eventuali soggetti coinvolti, ad effettuare riprese fotografiche, televisive e registrazioni audio, anche realizzate da soggetti terzi autorizzati dall’organizzazione medesima, su pellicola, nastro o qualsiasi altro supporto;

di autorizzare la Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo”, RAI, e/o soggetti terzi autorizzati dalle stesse, ad utilizzare le riprese e/o le registrazioni di cui al precedente punto sia nella sua integrità sia in modo parziale, in sede televisiva, radiofonica, Internet, audiovisiva, ecc., in qualunque forma e modo e con qualsiasi mezzo tecnico, in Italia e all’Estero;

di non avere nulla da pretendere dalla Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo”, RAI e/o dai suoi aventi causa in merito alle proprie esibizioni nell’ambito della manifestazione e/o all’utilizzazione dei filmati e del materiale audio e video come sopra indicato;

Art. 6

(Iscrizione ad Area Sanremo)

Per iscriversi ad Area Sanremo 2021 i candidati dovranno compilare con tempistiche e modalità indicate la domanda di iscrizione online sul sito Internet istituzionale.

All’atto dell’iscrizione i candidati devono indicare, tra l’altro, la categoria prescelta alla quale intendono iscriversi (Singolo oppure Duo oppure Gruppo). Non è ammessa l’iscrizione di un candidato a più categorie.

Per i minorenni la domanda di iscrizione deve essere tassativamente compilata dal genitore esercente la potestà o dal tutore ed allo scopo autorizzata.

Alla domanda di iscrizione dovranno essere allegati tutti i documenti ed il materiale previsto dalla stessa, a pena esclusione.

La Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” non restituirà in nessun caso i documenti e/o il materiale presentato per l’iscrizione ma provvederà, comunque, all’invio al macero del materiale nel rispetto delle vigenti disposizioni in tema di tutela della riservatezza.

 

Art.

(Commissione di Valutazione)

Le selezioni avverranno ad opera di una Commissione di Valutazione, costituita e nominata dal Consiglio di Amministrazione, della Fondazione, composta da 3 (tre) componenti effettivi scelti tra soggetti di comprovata capacità ed esperienza nel settore artistico.

Nella Fase Finale la Commissione verrà integrata da altri 2 (due) componenti scelti con gli stessi criteri di cui al punto 1.

Di tutte le operazioni delle Commissioni di Valutazione viene redatto verbale a cura del Segretario nominato dall’Affidatario.

Dovrà in ogni caso esser garantita e rispettata la sostituzione di almeno la metà dei componenti della Commissione della precedente edizione e, in ogni caso, ogni componente non potrà essere nominato per più di 3 (tre) edizioni consecutive.

La Fondazione nominerà un componente supplente che subentrerà in caso di assenza o impedimento di un Titolare;

 

Art. 8

(Svolgimento della manifestazione, convocazione candidati, comunicazioni)

La manifestazione si articola in selezioni ed eventualmente anche in corsi.

Per l’anno 2021, a seguito dell’emergenza epidemiologica “Covid-19” la Fondazione si riserva la facoltà di non realizzare i corsi che, nel caso, saranno tenuti esclusivamente on-line secondo le modalità che verranno rese note e pubblicate sul sito istituzionale di Area Sanremo.

I candidati saranno convocati a Sanremo al fine di partecipare alle selezioni, con modalità stabilite dalla Fondazione.

Faranno fede esclusivamente le comunicazioni, di ogni genere e tipo, pubblicate sul sito istituzionale www.area-sanremo.it. I candidati sono pertanto tenuti a consultare in ogni fase di Area Sanremo il suddetto sito Internet. In alcuni casi le comunicazione potranno anche essere trasmesse tramite posta elettronica agli indirizzi e-mail indicati dai candidati nella domanda di iscrizione. La Fondazione declina fin d’ora ogni tipo di responsabilità per eventuali disguidi, ritardi o mancati recapiti telematici.

Art. 9

(Corsi e Audizioni)

Art. 9 -1 

Corsi

A seguito dell’emergenza epidemiologica “Covid-19” per questa edizione i corsi di Area Sanremo, se effettuati, saranno tenuti esclusivamente on-line.

Le eventuali lezioni saranno tenute da professionisti qualificati della musica e dello spettacolo.

L’Affidatario pubblicherà sul sito Internet istituzionale della manifestazione il programma dei corsi e le modalità di fruizione.

Art. 9-2

Selezioni Fase Eliminatoria

1.         I candidati in regola con la domanda di partecipazione saranno convocati a Sanremo per partecipare alle audizioni della Fase Eliminatoria davanti alla Commissione di Valutazione di Area Sanremo 2021 esibendosi con il brano inedito (per le caratteristiche del suddetto brano inedito si rimanda al successivo art. 12).

2.  Al termine delle audizioni, la Commissione di Valutazione adotterà le proprie decisioni in seduta segreta e incaricherà il Segretario di redigere apposito verbale che dovrà contenere l’elenco nominativo dei candidati finalisti.

Nel caso fossero previste registrazioni radiofoniche e/o riprese televisive delle esibizioni e, comunque, ove stabilito dall’Affidatario, i candidati saranno tenuti ad esibirsi anche con un brano edito (brano proprio oppure cover).

4. Al termine della Fase Eliminatoria la commissione decreterà i finalisti in numero non inferiore a 50 (cinquanta)

5. La votazione attribuita ad ogni partecipante sarà resa nota al termine della Fase Eliminatoria tramite pubblicazione sul sito istituzionale della manifestazione.

Art. 10

Selezioni della Fase Finale

 

I candidati Finalisti di “Area Sanremo”, si esibiranno, a porte chiuse, con il brano inedito di cui al precedente art. 9-2 davanti alla Commissione di Valutazione.

In questa fase i candidati potranno, se lo ritengono opportuno, apportare modifiche al testo o all’arrangiamento del brano come meglio specificato nel bando di partecipazione.

La Commissione, al termine di tutte le audizioni della Fase Finale, adotterà le proprie decisioni in seduta segreta e incaricherà il Segretario di redigere apposito verbale che dovrà contenere l’elenco nominativo degli 8 (otto) vincitori di Area Sanremo 2021.

Le votazioni dei finalisti saranno rese note tramite pubblicazione sul sito istituzionale della manifestazione.

Nel caso la Fase Finale prevedesse registrazioni radiofoniche e/o riprese televisive delle esibizioni e/o presenza di pubblico, e, comunque, ove stabilito dall’Affidatario, i candidati saranno tenuti ad esibirsi anche con un brano edito (brano proprio oppure cover).

 

 

Art. 11

(Esibizione dei Vincitori di Area Sanremo 2021 innanzi alla Commissione Musicale della RAI)

 

Successivamente alla proclamazione, i vincitori della manifestazione dovranno esibirsi innanzi alla Commissione Artistica della RAI, nei tempi e nei modi stabiliti dalla RAI stessa, in accordo con Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo.

La Commissione Artistica della RAI sceglierà, tra di essi, i n. 4 (quattro) cantanti che avranno diritto di partecipare alla Serata Finale di Sanremo Giovani, assieme ai finalisti di quest’ultima, per poter così aspirare ad essere eventualmente selezionati dalla Commissione Musicale RAI per essere proclamati tra i n. 2 vincitori di Sanremo Giovani e partecipare in gara al 72° Festival della Canzone Italiana, nel rispetto di quanto previsto dalla Convenzione stipulata tra il Comune di Sanremo e la RAI, nonché del Regolamento di Sanremo Giovani ed in particolare di quanto sancito dagli artt. 4, 5 e 6 dello stesso.

I candidati sin d’ora prendono atto ed accettano che in caso di vittoria della Serata Finale di Sanremo Giovani, per poter essere ammessi al 72° Festival della Canzone Italiana, come sancito dal Regolamento di Sanremo Giovani agli artt. 1, 4 e 5, dovranno far pervenire all’Organizzazione del Festival, nei tempi e nei modi da questa indicati, una seconda canzone “nuova”, con le caratteristiche di cui al successivo art. 12, che potrà anch’essa essere valutata dalla Commissione Musicale di Area Sanremo e se richiesto eseguita durante l’audizione e che – in caso di partecipazione e di vittoria a Sanremo Giovani – sarà quella presentata in gara a Sanremo 2022.

I Vincitori di Area Sanremo dovranno possedere i requisiti di cui al Regolamento di Sanremo Giovani, meglio visti all’art. 2, punti 1) e 2) e dovranno quindi iscriversi a Sanremo Giovani non oltre il 22 Novembre 2021 attraverso una casa discografica o, in mancanza di questa, attraverso la Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, producendo, con le modalità che verranno indicate dall’Organizzazione del Festival, il materiale di cui ai punti da a) a g) dell’art.4 (con esclusione del punto b) del Regolamento di Sanremo Giovani, qui da intendersi richiamati e trascritti.

 

Art. 12

(Requisiti dei brani presentati dai candidati)

Tutti i brani presentati dai candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

I brani presentati dai candidati, salvo precise indicazioni specifiche, dovranno tassativamente essere in lingua italiana. Non fa venire meno il requisito di appartenenza alla lingua italiana la presenza di parole e/o locuzioni in lingua dialettale italiana o in lingua straniera, purché tali da non snaturare il complessivo carattere italiano del testo.

Ad eccezione dei brani editi/cover, tutte le canzoni nuove, al momento della presentazione, dovranno essere inedite e rimanere tali per tutta la durata di Area Sanremo 2021 e della Serata Finale di Sanremo Giovani.

 E’ considerato inedito, ai sensi e per gli effetti del presente regolamento, il brano che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario, non sia già stata pubblicata e/o fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano. A titolo esemplificativo e non esaustivo, sussiste la caratteristica di brano inedito nell’eventualità che l’insieme o la parte musicale o il testo letterario del brano non siano stati comunicati al pubblico ma:

siano stati eseguiti soltanto all’interno della cerchia privata degli autori o dell’artista o degli addetti ai lavori senza finalità commerciali;

siano stati trascritti su stampati o altri supporti simili oppure registrati su dischi e nastri fonografici o analoghi mezzi, anche audiovisivi, mai posti in circolazione all’esterno degli ambiti sopraccitati.

Non è considerato inedito, il brano che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario:

abbia generato introiti derivanti da un eventuale sfruttamento e/o diffusione e/o distribuzione di natura commerciale;

abbia già avuto impiego in una qualsiasi attività o iniziativa commerciale, direttamente o indirettamente.

Tutti i brani, così come tutti i materiali audio e video, dovranno rispettare scrupolosamente la normativa vigente. In particolare dovranno attenersi, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo alla normativa in materia di: tutela dei minori, pubblicità, diretta o indiretta, e più in generale relativa alle comunicazioni commerciali, divieto di discriminazioni, di incitamento alla violenza e all’odio, onorabilità delle persone, diritto alla riservatezza dei dati personali, par condicio e pluralismo, proprietà intellettuale, diritto d’autore e diritti connessi.

Avere la durata massima indicata dall’Affidatario nel Bando per la partecipazione alla manifestazione;

Essere regolarmente depositati presso una società legalmente riconosciuta che tutela i diritti di autore.

Non sono considerate pubbliche le selezioni nell’ambito della manifestazione “AREA SANREMO” che si svolgeranno nei luoghi e nei contesti designati dall’Organizzazione.

Art. 13

(Obblighi dei finalisti e dei vincitori della manifestazione)

1.  I finalisti della manifestazione si impegnano incondizionatamente, ove ne vengano richiesti, senza pretesa di compenso alcuno, con diritto al solo rimborso delle spese di viaggio e soggiorno a:

a)  partecipare, ove richiesto, ad almeno 3 concerti inseriti nel programma delle manifestazioni predisposti dal Comune di Sanremo e/o dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo nei tempi e nei modi stabiliti da questi ultimi;

b)  partecipare ad un eventuale “Tour” di “AREA SANREMO” sul territorio nazionale, organizzato direttamente, o da delegati;

c)      partecipare ad almeno tre eventuali ulteriori passaggi televisivi e/o iniziative promozionali per “AREA SANREMO”.

2. Nell’eventualità che uno dei selezionati dalla Commissione Artistica della RAI risulti vincitore del Festival, questi si impegna ad effettuare, in accordo con il Comune di Sanremo, un concerto senza pretesa di compenso alcuno, con diritto al solo rimborso delle spese di viaggio e soggiorno.

3. I vincitori si obbligano, inoltre, per un periodo stabilito dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo successivo alla fine della manifestazione, ad inserire il logo di “AREA SANREMO” nei crediti CD e/o DVD (retro copertina, inlay card e interno libretti) nonché sui comunicati stampa e su tutto il materiale promozionale (poster, locandine, cartonati, ecc.) e merchandising (abbigliamento escluso).


Art. 14

(Esclusione dalla manifestazione)

La Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo si riserva di escludere in qualsiasi momento dalla manifestazione i candidati che non si dovessero conformare alle disposizioni contenute nel presente Regolamento, nel Bando per la partecipazione alla manifestazione e nel protocollo di emergenza COVID-19.

Art. 15

(Eventuale mancato svolgimento della manifestazione e rimborsi)

E’ esclusa ogni pretesa e/o ragione nei confronti della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo e/o del Comune di Sanremo in caso di eventuale mancato svolgimento della manifestazione.

Art. 16

(Disciplina residuale ed integrativa; adeguamento al Regolamento di Sanremo Giovani e al Regolamento RAI sull’accesso al Festival della Canzone Italiana)

1.         Il presente Regolamento potrà insindacabilmente subire modifiche e/o integrazioni, necessarie per adeguarne le disposizioni a quelle, sopravvenute, contenute nel Regolamento di Sanremo Giovani nonché del Regolamento RAI sull’accesso al Festival della Canzone Italiana edizione 2022. Dette modifiche saranno tempestivamente comunicate a tutti i candidati e saranno evidenziate sul sito Internet della manifestazione.

2.     Fermo quanto previsto al precedente comma 1 e, comunque, nel rispetto dei principi di cui all’art. 3 del presente Regolamento nonché di ogni pertinente disposizione normativa, è fatta salva la facoltà della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo di disciplinare in via autonoma particolari aspetti di dettaglio, organizzativi e/o esecutivi della manifestazione, non di carattere sostanziale, sentita la Commissione di Valutazione per quanto di competenza della Commissione stessa.

3.         Il Regolamento Sanremo Giovani nonché quello RAI per l’accesso al Festival della Canzone Italiana 2022 troveranno applicazione, anche occorrendo in via analogica, per ogni altro aspetto e/o profilo non espressamente disciplinato dal presente Regolamento di attività.

All. 1: Regolamento Sanremo Giovani

 

Sanremo, lì 15/09/2021

                                                           Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo

Il Presidente del Consiglio d’Amministrazione

Avv. Filippo Biolé