• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Antonia Caprella: L'adolescenza è un volo di farfalla. Video

Lazio > Roma

Per violenza domestica s’intende quella che si compie all’interno del rapporto di coppia, che sia verbale psicologica o fisica hanno sempre prevalenze violente. Molte volte i genitori non si rendono conto, del fatto che i figli subiscono dei gravi danni psicologici, anche se non subiscono direttamente delle aggressioni fisiche, ma comunque assistono alla lite e tante volte alle aggressioni fra genitori.

Lo sguardo di un figlio non è mai indifferente a quello che succede tra i genitori dentro le mura di casa. Un genitore violento davanti ai figli provoca danni alla loro crescita psichica ed emotiva. I figli crescono pieni di rabbia, hanno disturbi psicosomatici, dal mal di pancia a mal di testa e asma, spesso sono aggressivi con i coetanei, sono pieni di sensi di colpa, si annida dentro la loro mente, la paura. Tutte reazioni ansiose, da stress postraumatico.

Come spezzare questa catena? Facendo riscoprire ai genitori il piacere di prendersi cura dei propri figli, seguendo una terapia appropriata che li educa a non ricorrere più alla forza. Niente più violenza ma rispetto e amore per i propri figli!

Di tutto questo si parla nel libro. "L'adolescenza è un volo di farfalla" 10 adolescenti ,  raccontano la loro  storia!

Parte del ricavato della vendita di questo libro sarà destinato alla realizzazione e al sostegno dei laboratori sociali di scrittura. "LetterariaMente".  Qui il booktrailer.

 

Antonia Caprella