2014: Anno Europeo della Conciliazione famiglia-lavoro con "SOS Famiglia"

51
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 11 DICEMBRE 2013 - (Riceviamo e Pubblichiamo) È ‘SOS Famiglia’ il nuovo s...

MILANO, 11 DICEMBRE 2013 - (Riceviamo e Pubblichiamo) È ‘SOS Famiglia’ il nuovo servizio di Eudaimon dedicato ai collaboratori aziendali e focalizzato sulle criticità - dalle più comuni alle più impellenti - che un nucleo familiare può incontrare nel proprio percorso di crescita. Come funziona? Il lavoratore può accedere a uno ‘sportello informativo’ online per richiedere consulti mirati tramite numero verde dedicato o contatto email; il fine è creare un filo diretto con i nostri professionisti (ad es. assistenti sociali) - consultabili in qualsiasi momento e nel pieno rispetto della privacy.

Lo dice anche il Primo Rapporto sul Secondo Welfare del Centro di Ricerca Einaudi, presentato lo scorso 28 novembre a Milano: «In Italia, le risorse pubbliche da ‘spalmare’ fra i vari programmi sono risultate davvero poche: il sostegno ai nuovi rischi e bisogni, alle donne, ai bambini, agli anziani fragili deve così aspettare». E’ questo il contesto in cui acquista valore l’azione di attori come Eudaimon che, in veste di consulente progetta
le soluzioni di welfare in azienda e, da provider, fornisce servizi e soluzioni concreti per le persone.

Gli ambiti di intervento di ‘SOS Famiglia’ sono tanti e in espansione:

  • Persona, assistenza mirata al superamento di problematiche sociali; di coppia e legate all'abuso di sostanze/dipendenze (alcolismo, gioco compulsivo, e via discorrendo).
  • Famiglia, informazioni relative all’affidamento familiare o extrafamiliare di minori; ai sussidi economici e servizi di mediazione familiare.
  • Minori, supporto a richieste di assistenza educativa; in tema di maternità (come aspetti amministrativo-burocratici) e gestione di problemi specifici legati a disturbi di attenzione, iperattività,
  • Adolescenti, gestione di problematiche legate all'adolescenza; informazioni su servizi, iniziative/progetti per il tempo libero e i sussidi scolastici.
  • Anziani, informazioni su iniziative/progetti presenti sul territorio (soggiorni anziani, centri di incontro, iniziative ricreative, laboratori occupazionali e altro). Già attivo invece uno sportello Help Desk Anziani dedicato a tutti gli altri ambiti Elder Care (soprattutto accoglienza in strutture specializzate e assistenza domiciliare), in favore di un tema molto trascurato per cui la legge non prevede nemmeno sgravi fiscali verso chi decide di sostenere i dipendenti in tal senso.
  • Disabili, supporto nel tempo libero (attività didattica, laboratori occupazionali); nelle soluzioni per il trasporto e nell'inserimento lavorativo. 

 

Notizia segnalata da Sara Perozzi, Ufficio Stampa Eudaimon

 

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere