A Matera il Presepe vivente più grande del Mondo

63
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Matera, 02 Gennaio 2015- Quattrocento figuranti, una cometa del diametro di 4 metri, e l&rsquo...

 Matera, 02 Gennaio 2015- Quattrocento figuranti, una cometa del diametro di 4 metri, e l’esperienza di 5 anni del comitato promotore del presepe vivente diretto da Luca Prisco.

Tutto il resto lo fa la scenografia mozzafiato dei Sassi di Matera. Basta varcare Piazza San Pietro Caveoso, fino al 5 gennaio e ti ritrovi nella Galilea di duemila anni e nelle scene magiche del “Presepe Vivente più grande del Mondo”.

Sono già oltre 20 mila le prenotazioni online chiuse già da qualche giorno. Un boom di turisti nonostante le temperature sottozero, che pazientemente saranno disposti anche a qualche fila per calarsi nell’atmosfera del Presepe. il percorso partirà da piazza Vittorio Veneto per poi abbracciare entrambi i rioni Sassi e percorrere le vie principali della città vecchia. La prima parte dell'itinerario sarà scenografica, con i 60 figuranti del Gruppo Storico Romano che ricreeranno scene tipiche del mondo militare dell'antica Roma.

La seconda parte invece sarà dedicata al presepe vero e proprio, e la Pro Loco di Rionero in Vulture (Potenza) con 50 figuranti darà vita alle scene dell'Annunciazione e della Strage degli Innocenti, mentre i 200 figuranti delle Pro Loco di Crispiano (Taranto) e Barile (Potenza) metteranno in scena la Natività. La Grotta che ospiterà la nascita di Gesù sarà riprodotta nel Rione Casalnuovo dei Sassi". Per cinque giorni, la Matera di Pasolini dove il regista girò gran parte del film, Il Vangelo Secondo Matteo, farà un tuffo nel passato e avvolgerà il turista nella storia più antica del mondo.

InfoOggi.it Il diritto di sapere