• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Al via i progetti gratuiti 2014 promossi dall'Accademia Musicale Maidese

Calabria

MAIDA (CZ), 14 FEBBRAIO 2014 - Per il quarto anno consecutivo, l'Accademia Musicale Maidese, grazie al sostegno finanziario dell'Amministrazione comunale, promuove a Maida e a Vena di Maida corsi di lingua straniera e musicali completamente gratuiti.
Un'offerta formativa consolidatasi nel tempo che continua a coinvolgere bambini e adulti. E che, dopo l'entusiasmo destato anche l'anno scorso, comprovato da un incremento di iscrizioni con ben 240 alunni iscritti solo ai corsi extrascolastici, ha di nuovo incontrato il bene placido del Comune di Maida.

In totale trecento ore di insegnamento, distribuite in un corso di lingua inglese per gli alunni della scuola primaria e uno per quelli della scuola secondaria di primo grado; un corso di Little English per i bambini di età prescolare; un corso di inglese "da viaggio" e uno di francese "da viaggio" per gli adulti; un corso di spagnolo per gli allievi della scuola secondaria di primo grado; moduli speciali per consolidare le competenze nelle prove scritte di lingua inglese e francese per l'esame di licenza scuola secondaria di primo grado. Tutti progetti curati dagli insegnanti Maria Teresa Torchia, Marie Nicotra e Sandra Boca. Ma non solo. Non potevano mancare i progetti musicali a cura degli insegnanti Luana Anania, Chiara Praticò, Antonia Melina, Bruno De Santis, Francesco Ciliberto e Amalia Battaglia: il corso di canto moderno; il corso "Orchestriamoci" per il consolidamento del gruppo orchestrale comunale che già collabora con l'Orchestra scolastica provinciale "Madonna di Porto"; il corso "A scuola di Musical"; un corso di alfabetizzazione musicale per la scuola dell'infanzia e uno per la scuola primaria.

Grande soddisfazione ha espresso il presidente dell'Accademia Musicale Maidese, Luana Anania. “Siamo orgogliosi di potere offrire alla collettività, per il quarto anno consecutivo, la possibilità di seguire corsi di lingua straniera e artistico-musicali in modo del tutto gratuito, contribuendo in tale modo ad ampliare l'offerta formativa scolastica e a fare trascorrere in maniera più costruttiva il tempo libero. Per questo vogliamo ringraziare il sindaco, prof. Natale Amantea, il vice-sindaco Franco Petruzza e l'assessore alla cultura Francesco Dattilo per la fiducia rinnovataci, e anche il funzionario comunale, dott. Franco Varano. Non possiamo, poi, non essere riconoscenti al dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Statale di Maida, dott. Ernesto Antonini, e a tutto il personale docente per la disponibilità dimostrata”. [MORE]

Così, il sodalizio vincente tra l'A.M.M., il Comune di Maida e l'I.C. di Maida si è rinnovato con la convinzione che sia i corsi diretti all'apprendimento delle lingue straniere che quelli artistici volti a valorizzare le passioni e le predilezioni musicali siano, ciascuno in base alle proprie caratteristiche, un'opportunità per accrescere conoscenze e competenze.
 
(Notizia segnalata da Assunta Panaia)