• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Aosta, chiuso il traforo del Gran San Bernardo per un crollo

Valle d'Aosta

AOSTA, 22 SETTEMBRE - Un crollo in galleria ha portato alla chiusura del traforo del Gran San Bernardo, che permette il passaggio dall’Italia alla Svizzera. La viabilità rimarrà interrotta per circa due settimane.[MORE]

Del materiale potenzialmente pericoloso è crollato dal soffitto e la chiusura del traforo è stata inevitabile. Ogni anni da questo passaggio transitano circa 740 mila veicoli.

“La soletta di ventilazione ha avuto un piccolo cedimento. Non è nulla di strutturale, si tratta solo di una struttura secondaria”, ha spiegato il responsabile d’esercizio della società Sitrasb Spa, Paolo Verraz. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta nel crosso, e la società sta cercando di capire come procedere per cercare di diminuire il tempo di chiusura del passaggio.

“Stiamo valutando la portata dei danni con gli esperti. Dovrebbe essere chiuso fino a domenica 8 ottobre” ha affermato Fabrice Vouilloz, direttore generale della società.

La viabilità è però permessa alle auto che passato attraverso il passo del Gran San Bernardo. Il transito dei mezzi pesanti è invece stato sospeso del tutto.

Chiara Fossati

immagine da tructurae.net