• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Attentati: 4 agenti uccisi da un ordigno rudimentale

Campania

SOPORE, 6 GENNAIO - E'’ esploso un ordigno rudimentale a Sopore, città del distretto di Baramulla nel nord dello Stato di Jammu & Kashmir, uccidendo 4 agenti di polizia indiani. [MORE]

Lo riferisce l’agenzia di stampa Ani, che ha riportato che lo scoppio è avvenuto, per mano di “sospetti militanti”, vicino a un negozio fra “ Chotta Bazaar” e il “Bada Bazaar”.

A Sopore, conosciuta come 'La città delle mele' per la sua importante produzione di questo frutto, è in corso uno sciopero per commemorare l'uccisione, avvenuta nel 1993, di 57 civili per mano della polizia.

Fonte immagine:greaterkashmir.com

Alessia Panariello