Calcio. Serie C: Catanzaro-Siracusa 3-1, i giallorossi vincono convincendo (con highlights)

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CATANZARO 23 DICEMBRE - Antivigilia di Natale felice per il Catanzaro che supera il Siracusa 3-1 al ...

CATANZARO 23 DICEMBRE - Antivigilia di Natale felice per il Catanzaro che supera il Siracusa 3-1 al termine di una gara mai in discussione, anche grazie ad un primo tempo da manuale in cui ha messo in frigo il risultato. Sin da subito la formazione di mister Auteri ha avuto nelle mani il pallino del gioco con D’Ursi che ricevuta palla in verticale da Maita per poco non segnava dopo pochi minuti. Ribatte il Siracusa con una conclusione di Catania che non sorprende Furlan. Dopo una pressione iniziale costante il Catanzaro allenta un po’ la presa e proprio in questa fase trova il vantaggio. Al 18’ Iuliano  riceve e scambia palla con D’Ursi che cerca la conclusione che trova pronto Messina ad opporsi, ma la respinta finisce dalle parti di Giannone che, di testa, infila il portiere ospite e va ad esultare sotto la curva ‘Massimo Capraro’. Il Catanzaro raddoppia sul finire di tempo con Fischnaller che riceve palla da Maita, controlla col destro e tira con lo stesso piede trovando lo spiraglio giusto. La reazione del Siracusa sta tutta in una punizione di Tiscione che non impaurisce Furlan.

Nel secondo tempo c’è ancora tanto Catanzaro in avvio. Tanto da consentire alle Aquile di triplicare con Fischnaller che s’invola sul rilancio veloce di Furlan, semina Di Sabatino che finisce per terra e batte Messina. La rete chiude pa partita, anche se al 14’ il Siracusa ha un sussulto e trova la rete con Tiscione, messo in azione in verticale da Catania. Auteri opera quattro sostituzioni simultanee e le forze fresche servono a non soffrire fino al termine. Sui piedi di Kanoute e Repossi passano buone occasioni ma il risultato non cambia.

Carlo Talarico


CATANZARO-SIRACUSA 3-1

MARCATORI18' pt Giannone (C), 40' pt Fischnaller (C), 7' st Fischnaller (C), 14' st Tiscione (S).

CATANZARO (3-4-3) :Furlan; Celiento, Riggio, Signorini (40’ st Lame); Statella, Maita (23’ st Eklu), Iuliano, Favalli; Giannone (24’ st Repossi), D’Ursi (23’ st Ciccone), Fischnaller (24’ st  Kanoute). A disposizione: Elezaj, Mittica, Nikolopoulos, Nicoletti. Allenatore: Auteri. 

SIRACUSA (3-5-2): Messina; Di Sabatino (36’ st Fricano Gia.), Bruno, Turati; Daffara, Palermo (36’ st Rizzo), Tuninetti (1’ st Mustacciolo), Del Col (35’ st Fricano Gio.), Franco (18’ st Russini); Catania, Tiscione. A disposizione: Gomis, Bertolo, Boncaldo, Ott Vale, Diop, Leotta. Allenatore: Raciti. 

ArbitroMaranesi di Ciampino 

Assistenti arbitraliSpiniello-D’Apice.

Espulsi: nessuno.

Ammoniti: Giannone (C), Signorini (C), Palermo (S), Mustacciolo (S), Eklu (C), Statella (C).

Note:Spettatori 4719 (3238 paganti di cui 29 ospiti), incasso 44.988 euro. Angoli: 6-2 per il Catanzaro. Recupero: pt 2’, st 5’.

Catanzaro - Siracusa 3-1, 18^Giornata Girone C

Marcatori: 18' Giannone (C), 40', 52' Fishnaller (C), 59' Tiscione (S)



Visualizza la fotogallery

InfoOggi.it Il diritto di sapere