• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Catanzaro, Consiglio provinciale: approvato il rendiconto per l’esercizio finanziario 2019

Calabria > Catanzaro

CATANZARO 14 LUG - Il Consiglio provinciale, presieduto dal presidente Sergio Abramo, ha approvato lo schema di rendiconto per l’esercizio finanziario 2019.
All’appello, eseguito dal segretario generale Vincenzo Prenestini, hanno risposto i consiglieri Antonio Montuoro, Luigi Levato, Giuseppe Pisano, Ezio Praticò, Fernando Sinopoli, Marziale Battaglia e Gregorio Gallello.

Con l’approvazione del conto del bilancio dell’esercizio 2018 (astenuti i consiglieri Marziale Battaglia e Gregorio Gallello) sono stati contestualmente approvati gli allegati previsti per legge, tra cui: il prospetto relativo al conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica, il prospetto relativo alla gestione nel corso dell’esercizio 2018 dello strumento di finanza derivata contratto nel 2007, i risultati ed i provvedimenti connessi all’operazione di determinazione dei residui attivi e passivi iscritti nel conto del bilancio.

“Il documento che presentiamo quest’oggi – ha commentato il vicepresidente Montuoro –,  che comprende i conti del bilancio, economico, del patrimonio e la tabella dei parametri di riscontro della situazione di deficitarietà  strutturale,  così come prescritto dal d.lgs. n. 118/2011, ha ottenuto il parere favorevole dei revisori contabili e delle commissioni consiliari. Si tratta di un atto che rispecchia la saluta dell’Amministrazione guidata dal nostro presidente Sergio Abramo, che ha saputo ascoltare le esigenza di 80 Comuni dando risposte all’intero territorio”.

I consiglieri, all’unanimità, hanno poi approvato l’iter di trasferimento della sede legale dell’I.T.E. Grimaldi-Pacioli nella sede Grimaldi.

La decisione è legata alla delibera di Consiglio n. 106 del 27/11/2019, confermata con la deliberazione della Giunta regionale n. 1 del 16/01/2020 con la quale l’Amministrazione provinciale ha approvato il piano di dimensionamento scolastico 2020-2021, che prevede accorpamenti qualora gli istituti scolastici dovessero scendere sotto la soglia minima di alunni prevista dalle linee guida regionali.

 Nello specifico, l’Istituto di istruzione superiore “Grimaldi-Pacioli di Catanzaro, con apposita nota, ha evidenziato che negli ultimi anni scolastici la sede Grimaldi ha registrato un costante incremento delle iscrizioni pari al 40% nell’anno scolastico 2018/2019, al 20% nell’anno 2019/2020 ed un ulteriore 5 % per l’anno scolastico 2020/2021. Il numero degli iscritti complessivi alle prime classi ammontano, attualmente, a 145 alunni, di cui 120 presso la sede Grimaldi e 25 presso