Catanzaro-Viterbese 2-0, cronaca e commenti a fine gara (con highlights)

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CATANZARO, 1 MAGGIO - Una rete per tempo per il Catanzaro che ha stroncato una Viterbese che si è p...

CATANZARO, 1 MAGGIO - Una rete per tempo per il Catanzaro che ha stroncato una Viterbese che si è presentata al 'Ceravolo' fresca dell’esonero del tecnico Calabro e con tanti ragazzi della Berretti in campo. In avvio ci prova al 9’ Signorini di testa ma Forte si rifugia in corner. La prima vera occasione però è degli ospiti con Molinaro, servito da Ngissak che calcia da buona posizione con Furlan costretto a fare gli straordinari. La supremazia del Catanzaro non è mai in discussione anche se per arrivare alla rete bisogna arrivare alla mezzora, quando Bianchimano svetta sul preciso cross di Statella dalla destra e trova l’angolo alla destra di Forte. Al 34’ Fischnaller perde l’attimo giusto e viene rimontato dai centrali ospiti vanificando una bella azione personale. Poco dopo Celiento con tacco mette una palla invitante ma Figliomeni la mette sul fondo.

Nella ripresa il Catanzaro chiude immediatamente i conti con Signorini che di testa trova lo spiraglio giusto sul corner proveniente dalla destra. All’11’, di testa, Ngissah la mette incredibilmente fuori sul cross dalla destra di Molinaro causando un brivido alla retroguardia giallorossa. Poi al 14’ Bianchimano spara alto da buona posizione e l’ultimo appunto degno di essere annotato è al 28’ con la punizione di Coppola che termina sul fondo alla sinistra della porta difesa da Furlan.

Negli spogliatoi, con la Viterbese in silenzio stampa parla il tecnico del Catanzaro, Gaetano Auteri: E’ stata una vigilia particolare e non era facile tenere la tensione alta. La situazione della Viterbese fa parte delle anomalie di questo campionato. Era importante vincere anche nell’arco delle tre partite nella stessa settimana. Ci è entrato a Giannone ed è uscito Casoli, mi auguro di poter recuperare tutti nell’ottica dei play off. Non si è ancora chiuso il campionato, terzo o quarto posto non saprei, io giudico il nostro cammino anche se ancora manca una gara. Le partite che dovremo far ce le giocheremo con entusiasmo e passione, poi se qualcuno ci vuole seguire ci segua, altrimenti rimanga a casa”.

Carlo Talarico 

Il tabellino:

CATANZARO-VITERBESE C. 2-0

MARCATORI:31' pt Bianchimano (C), 4' st Signorini (C).

CATANZARO (3-4-3): Furlan; Celiento, Figliomeni (41’ st Nicoletti), Signorini; Statella, Maita, Iuliano, Favalli; Casoli (8’ st Giannone),Bianchimano (19’ st Ciccone), Fischnaller (41’ st Pambianchi). A disp.: Elezaj, Mittica, Riggio, Nikolopoulos, Lame, Cristiano, Posocco, D’Ursi. All.: Auteri. 

VITERBESE CASTRENSE (5-3-2): Forte; Del Prete (32’ st Canestrelli), Sparandeo, Milillo, Ricci, Franco (15’ st Vari); Capparella (8’ Menghi E.), Coppola (32’ st Menghi M.), Artioli;Molinaro, Ngissak. A disp.: Thiam, Giannetti. All.: Villa. 

ARBITRO: Meleleo di Casarano.

Guardalinee: Nuzzi-Garzelli.

AMMONITI: Artioli (V), Fischnaller (C).

NOTE: Spettatori 3188 (1707 paganti), incasso pari ad euro 26.778. Angoli: 10-2 per il Catanzaro. Recupero: pt 0’, st 5’.

Catanzaro - Viterbese 2-0, recupero 16^Giornata Girone C
Marcatori: 31' Bianchimano, 49' Signorini

Auteri dopo partita di Catanzaro - Viterbese Castrense


Visualizza la fotogallery

InfoOggi.it Il diritto di sapere