Comunali: Avellino, spuntano manifesti con bacio Mancino-De Mita

81
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
AVELLINO, 2 GIUGNO - Ciriaco De Mita bacia, in un tripudio di cuoricini o dentro un grande cuore, Ni...

AVELLINO, 2 GIUGNO - Ciriaco De Mita bacia, in un tripudio di cuoricini o dentro un grande cuore, Nicola Mancino. E' l'immagine comparsa su manifesti che in una notte hanno ricoperto gran parte degli spazi riservati alle affissioni elettorali ad Avellino, dove si vota a breve per le amministrative. Un'immagine chiaramente ispirata al murale nel centro di Roma con il bacio tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Nell'immagine di Avellino appaiono anche battute dei due personaggi. Mancino chiede: "Ciri', li freghiamo n'ata vota?".

E l'ex presidente del Consiglio risponde: "Tanto gli avellinesi so' pecore, Nico'". Un'altra versione del manifesto propone invece solo la didascalia "Non ci lasceremo mai". L'autore e' ignoto. I manifesti sono stati rimossi, ma circolano sui social con l'immancabile corredo di commenti.

La Digos della questura di Avellino ha compiuto tutti i rilievi per avviare un'indagine e individuare l'autore. Come successore al sindaco Pd di Avellino, Paolo Foti, e' considerato favorito l'avvocato penalista Nello Pizza, senza trascorsi politici ma sostenuto da entrambi i due storici dirigenti della Dc, che si sono cosi' riavvicinati dopo anni di freddezza. 

InfoOggi.it Il diritto di sapere