Diaframma in Concerto a Pisa

10
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PISA- 29 OTTOBRE 2016- Nella location del Deposito Pontecorvo, venerdì 28 ottobre ...

 PISA- 29 OTTOBRE 2016- Nella location del Deposito Pontecorvo, venerdì 28 ottobre si sono esibiti i Diaframma. Lo storico gruppo toscano, tra i maggiori rappresentanti della New Wave italiana sta portando in giro la versione “reloaded” del celebre album Siberia, in cui sono presenti sei brani inediti e degli intermezzi strumentali di Gianni Maroccolo.


L’album è sicuramente uno dei più amati dal pubblico e per questa ragione Fiumani and co. hanno deciso di portarlo in auge con una versione più attuale ma che non perde di vista i sound tipicamente anni ’80 che hanno reso celebre la band. Il concerto è stato molto intenso, con una scaletta densa di successi della band. L’apertura con il pezzo che dà il titolo all’album ci introduce subito nelle atmosfere cupe dell’universo dei Diaframma. Perle come “Gennaio”, “Diamante grezzo”, “Labbra blu” e “Amsterdam”, rappresentano capolavori apprezzatissimi dalla fitta schiera di fedelissimi fan in prima fila ad ogni concerto della band.


“Riguardo il successo di Siberia - come ha dichiarato Fiumani in una recente intervista (su www.rollingstone.it)- credo ci siano anche delle concause indipendenti. Quando è uscito, erano anni in cui in Italia un certo tipo di musica non si faceva, e ce n’era un estremo bisogno. La new wave anglosassone con liriche in italiano. Questo fattore di novità è stato riconosciuto anche a posteriori. E poi evidentemente i testi avevano un loro valore poetico, che rispecchiava tutta quella simbologia post-punk tesa al pessimismo, alla malinconia.”

 

 

 photo by Diaframma Official

InfoOggi.it Il diritto di sapere