• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Draghi: "Il Qe funziona, evita il contagio greco"

Sicilia

FRANCOFORTE, 12 MARZO 2015 – ll presidente della Bce Mario Draghi, nel corso di un evento a Francoforte ha sostenuto che "Il rallentamento della crescita economica sta mostrando segni di inversione di tendenza" e ha aggiunto: "La ripresa economica può gradualmente ampliarsi e probabilmente rafforzarsi". Draghi ha inoltre rivendicato il funzionamento del Quantative Easing che con l'acquisto massiccio di titoli in gran parte di Stato sul mercato secondario, continua a comprimere i rendimenti del debito pubblico.

Il programma di acquisto bond della Bce mette l'Eurozona al riparo dal contagio della crisi greca, spiega Draghi. "Assistiamo a nuovi cali dei rendimenti sovrani del Portogallo e di altri paesi, nonostante la rinnovata crisi greca". "Questo - aggiunge - ci suggerisce che il programma di acquisto bond mette al riparo l'area euro dal contagio".

Il presidente della Bce però ammette che il suddetto programma di acquisto non è esente da rischi. "Siamo consapevoli che le nostre misure possono comportare dei rischi alla stabilità finanziaria ma questi rischi sono contenuti". "Il programma di acquisto bond - dice ancora - può funzionare e si sta dispiegando in modo da stabilizzare l'inflazione".[MORE]

Effettivamente quasi tutti i titoli decennali dell'Eurozona stanno registrando un miglioramento, soprattutto nelle scadenze a lungo termine, questo comporta minor offerta di rendimento agli investitori. Per quanto riguarda i Btp italiani, il rendimento della scadenza decennale ha raggiunto un nuovo minimo storico, infrangendo al ribasso la soglia dell'1,1%, prima di chiudere a 1,12%. Lo spread verso il Bund tedesco scende a 90 punti base, attestandosi a una posizione inferiore rispetto a i Bonos spagnoli e i titoli tedeschi. Il Tesoro ha venduto tutti i 6,5 miliardi del nuovo Bot a 12 mesi, con scadenza marzo 2016, con un tasso sceso a 0,079%, nuovo minimo record e con tasso netto di fatto negativo. 

(foto da sito blog.ilgiornale.it)

Michela Franzone