• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Federalberghi: chiusura in rosso per i conti 2014

Sicilia

RIMINI, 9 OTTOBRE 2014 - Il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, presente a Rimini per il TTG Incontri, presentando la situazione relativa al 2014, ha fatto sapere con estrema chiarezza che  è "un risultato fortemente al di sotto delle aspettative quello registrato nei primi 9 mesi del 2014 nel comparto alberghiero".[MORE]

Federalberghi ha presentato il consuntivo dei primi nove mesi dell'anno, grazie ai dati forniti dal Centro Studi, al TTG Incontri/Sia Guest, che apre i battenti oggi alla Fiera di Rimini. La situazione presentata, su cui gravano lo stallo delle presenze e il calo dei prezzi degli alberghi, lascerebbe prevedere una chiusura in rosso per il 2014. Il dato in assoluto più positivo si è registrato in settembre, con una presenza di turisti stranieri negli alberghi italiani a un +2% su base annua. Calata invece la domanda interna a -0,9%. I mesi estivi hanno visto, inoltre, un timido +0,1% di turisti italiani e stranieri nel nostro Paese. in base ai dati forniti si preannuncia un fatturato complessivo degli alberghi italiani decisamente al di sotto dei livelli registrati nel 2008. 

(Foto dal sito defender.org.br)

Katia Portovenero