Fidaf: Risultati & classifiche al termine della Regular Season

255
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Terminata la stagione regolare per CIFAF, U13, U16 e U19. I Seamen passano a Bergamo e approdano ai ...

Terminata la stagione regolare per CIFAF, U13, U16 e U19. I Seamen passano a Bergamo e approdano ai playoff con tutte e tre le formazioni giovanili, condividendo con i Giaguari questo invidiabile primato. 
Il weekend ha consegnato gli ultimi verdetti, consacrando Seamen e Giaguari come le uniche due franchigie capaci di portare tutte e tre le categorie giovanili ai playoff. Anzi…a dirla tutta, i marinai hanno fatto anche qualcosa in più, considerato il fatto che le Sirene sono in testa al ranking del Campionato femminile e, dunque, lotteranno anch’esse per il titolo!

Ma vediamo com’è andata, partendo come sempre dai più piccoli. Due i Bowl U13 in programma, a Roma e Scarmagno (TO) e il solito, grande spettacolo offerto da questi giovanissimi atleti. A Roma è dominio Legio XIII, che vince con grande autorità entrambi gli incontri in programma, sbarazzandosi prima dei Seamen, Campioni d’Italia in carica, e poi dei Guelfi e chiudendo la stagione regolare al primo posto del proprio girone. Sul fronte piemontese, i Giaguari come detto completano il capolavoro di stagione, portando anche il team U13 a Firenze in virtù delle 3 vittorie su altrettante partite di giornata e del conseguente secondo posto nel girone, dietro ai Daemons, vincitori la scorsa settimana e anche domenica protagonisti di un’ottima performance, che li ha visti cedere solo davanti agli stessi Giaguari. Saranno dunque Legio XIII, Seamen, Daemons  e Giaguari a giocarsi le cosiddette “Final Four” il prossimo 5 gennaio, al Guelfi Sport Center di Firenze.

Queste le semifinali:

Legio XIII Roma vs Giaguari Torino

Daemons Cernusco vs Seamen Milano

Applausi comunque a tutte le squadre partecipanti a questo Campionato, capace di regalare sorrisi ed emozioni a non finire, dentro e fuori dal campo.

Sul fronte U16, Giants vincenti nel doppio scontro contro le Aquile e, dunque, missione compiuta almeno sul fronte del risultato conseguito in casa. A Balangero (TO), arriva invece un po’ a sorpresa la prima sconfitta stagionale dei Giaguari, nel derby contro i Blitz. Niente perfect season, dunque per i gialloneri che, tuttavia, guidano con sicurezza il proprio girone. Chi, invece, può vantare un primato di assoluto prestigio sono i Guelfi, che chiudono la stagione regolare regolando i Ravens per 46 a 0 e portandosi dunque sul 6 a 0 finale. Ma non solo: i giovani gigliati riescono anche nell’impresa di arrivare ai playoff senza aver incassato nemmeno un punto, ma avendone messi a segno ben 314 e questo la dice lunga sul potenziale offensivo e difensivo di questo giovane team. Passano dunque ai playoff Guelfi, Gladiatori, Giaguari, Seamen, Skorpions e Lions e questi gli accoppiamenti del turno di Wild Card del 15/16 dicembre:

Skorpions Varese vs Gladiatori Roma

Lions Bergamo vs Seamen Milano

Guelfi Firenze e Giaguari Torino passano direttamente in semifinale.

Per quanto riguarda il Campionato U19, sono i Seamen ad aggiudicarsi il match clou del weekend, sbancando Bergamo e proseguendo la corsa alla difesa del titolo vinto lo scorso anno. I Lions tengono testa ai marinai per metà partita, rispondendo colpo su colpo e dando l’impressione di riuscire a gestire la veemente offensiva degli ospiti. Il doppio vantaggio siglato dai Seamen poco prima dell’half time, però, mina le certezze dei bergamaschi che dal terzo quarto in poi subiscono più di quanto auspicato e sono costretti a salutare un campionato che li ha visti sin qui ottimi protagonisti. Applausi, ancora una volta, ai Seamen, che allontanano l’incubo di un’eliminazione nella stagione regolare e proseguono la loro corsa a caccia del terzo scudetto consecutivo.  

A proseguire nella corsa allo Youth Bowl saranno anche gli Hogs, usciti vincenti dalla sfida all’ultmo sangue contro i Red Jackets. Anche in questo caso, partita bellissima e molto combattuta, decisa nell’ultimo quarto di gioco dopo che i liguri avevano chiuso in vantaggio la prima metà dell’incontro. Reazione d’orgoglio per gli Hogs, dunque, che acciuffano la qualificazione proprio nell’ultima giornata utile, ma tanto di cappello ai Red Jackets, autori di una stagione veramente sorprendente. Chi, invece, ormai non sorprende più sono i Dolphins: i vice-campioni d’Italia in carica vincono anche l’ultimo scontro contro i Warriors e chiudono con una perfect regular season questa prima parte del Campionato. Onore ai Warriors, che ci hanno provato fino alla fine, seguendo alla lettera gli ordini del coaching staff guerriero, che aveva chiesto ai ragazzi una prova d’orgoglio per salutare il campionato con onore. Lo stesso è avvenuto a Varese, dove Skorpions e Rhinos hanno dato vita ad una bella partita, vinta dai milanesi che così chiudono la stagione agguantando i Lions al terzo posto in classifica. Vittoria interna anche per i Cavaliers, che battono in modo convincente i Saints e terminano il proprio percorso con un record di 6-1.  Missione compiuta per i Panthers, che strapazzano la Legio XIII e volano in testa al girone insieme ai Ducks, ma con una migliore differenza punti che consente loro di sopravanzare i romani nel ranking. Per sapere quali saranno gli accoppiamenti completi del primo turno di playoff, tuttavia, si dovrà aspettare domani. Servirà infatti un sorteggio (affidato alle Estrazioni del Lotto) per stabilire il primo e secondo posto del ranking. A contenderselo Giants e Dolphins. Questo, dunque, il ranking attuale:

Ranking #1 Vincente sorteggio Dolphins/Giants

Ranking #2 Perdente sorteggio Dolphins/Giants

Ranking #3 Torino Giaguari

Ranking #4 Parma Panthers

Ranking #5 Lazio Ducks

Ranking #6 Milano Seamen

Ranking #7 Ferrara Aquile

Ranking #8 Reggio Emilia Hogs

A seconda di come andrà il sorteggio, queste le partite dei quarti di finale previste il 15 e 16 dicembre: 

Vincente sorteggio Dolphins/Giants - Hogs Reggio Emilia

Perdente sorteggio Dolphins/Giants - Aquile Ferrara

Giaguari Torino – Seamen Milano 

Panthers Parma - Ducks Lazio 

Il Campionato femminile si chiude con la vittoria delle Pirates sulle White Tigers e delle Underdogs sulle United, risultati che blindano la classifica e condannano le ragazze di Massa a salutare il sogno playoff. Ad inseguire il Rosebowl, dunque, saranno Sirene, Underdogs, Pirates e United e questi gli accoppiamenti per le semifinali del 15/16 dicembre:

Sirene Milano vs United Lazio

Underdogs Bologna vs Pirates Savona

Questi i risultati ufficiali del weekend:

CIFAF

Underdogs Bologna vs United Lazio               27-0

Pirates Savona vs White Tigers Massa            19-6

 

UNDER 13

Legio XIII Roma vs Seamen Milano                18-0

Seamen Milano vs Guelfi Firenze                   39-6

Legio XIII Roma vs Guelfi Firenze                  44-32

Giaguari Torino vs Rhinos Milano                   31-6

Templari Ivrea vs Daemons Martesana           18-26

Daemons Martesana vs Rhinos Milano            33-6

Templari Ivrea vs Giaguari Torino                  30-52

Rhinos Milano vs Templari Ivrea                    non disputata per roster corto Rhinos

Giaguari Torino vs Daemons Martesana          26-12

UNDER 16

 

Giants Bolzano vs Aquile Ferrara                    22-16

Blitz San Carlo vs Giaguari Torino                   30-14

Ravens Imola vs Guelfi Firenze                     0-46

UNDER 19

Warriors Bologna vs Dolphins Ancona             6-28

Giants Bolzano vs Aquile Ferrara                   38-6

Lions Bergamo vs Seamen Milano                  22-47

Skorpions Varese vs Rhinos Milano                14-34

Red Jackets Sarzana vs Hogs Reggio Emilia     28-38

Cavaliers Castelfranco vs Saints Padova          33-14

Legio XIII Roma vs Panthers Parma               12-64

InfoOggi.it Il diritto di sapere