Gac Sardegna Orientale: l'educational tour è cominciato

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TORTOLI', 14 settembre 2015 - Si chiama educational tour ha come fine quello di consolida...

 TORTOLI', 14 settembre 2015 - Si chiama educational tour ha come fine quello di consolidare rapporti di collaborazione tra il Gac Sardegna Orientale ed altre realtà nazionali ed europee.
L’importante interscambio, prerogativa imprescindibile nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale (PSL) “Sardegna Orientale verso il 2020”, finanziato dal Fondo Europeo per la Pesca 2007 – 2013 ha avuto inizio ieri. A Cagliari sono arrivate quattro delegazioni: GAC Ria di Pontevedra (Spagna), GAC Friuli Venezia Giulia, FLAG Cornwall & Isles of Scilly (Inghilterra), GAC Fep Corse (Francia) e GAC Nord Sardegna.
Oggi saranno impegnate prima a Villasimius, in una escursione di pescaturismo, e in serata a Feraxi (Muravera) per visitare la locale azienda di ittiturismo. Domani lo scenario si sposta nella laguna di Tortolì dove gli ospiti potranno conoscere i metodi di lavoro all’interno della Cooperativa Pescatori. Di seguito si farà tappa a Baunei dove verranno mostrati i siti più suggestivi che caratterizzano un entroterra noto in tutto il mondo.
Ma il clou della tre giorni si raggiungerà mercoledì 16 settembre presso l’hotel La Bitta di Porto Frailis (Arbatax). I protagonisti nazionali ed europei avranno modo di dire la loro in materia di pescaturismo e ittiturismo e insieme raggiungeranno degli accordi importanti per ottenere, in futuro, una legislazione omogenea in tutto il territorio della comunità europea. Con l’azione 4.1.1. l’Associazione Nazionale Pescatour, partner del GAC SO, vuole creare un marchio identificativo capace di amalgamare le buone prassi sostenibili, legate alle due realtà, in forte espansione in tutti gli Stati membri.
Con escursioni didattiche e workshop finale si sta perseguendo così uno degli obiettivi che il GAC SO (54 partner di cui 13 municipalità incassate nel tratto litoraneo compreso tra Posada e Villasimius), si era posto all’inizio della sua creazione.
Durante la tre giorni non mancherà l’apporto affettivo e tecnico da parte dei dirigenti del Gac. Il presidente Fabrizio Selenu ha salutato gli ospiti nell’ambito della colazione di lavoro questa mattina e farà da cicerone nell’azienda di ittiturismo tortoliese, da lui presieduta. Il direttore del Gac Davide Cao e la presidente di Pescatour Gianna Saba staranno a stretto contatto con le comitive e spiegheranno loro tutte le peculiarità dei siti visitati. Tutti e tre interverranno ovviamente nell’incontro di mercoledì mattina.

Maggiori informazioni sono reperibili nel sito www.flag-sardegnaorientale.it nella sezione News e eventi.
Per motivi organizzativi è gradita la registrazione all’evento attraverso questo
link oppure inviando una mail a info@flag-sardegnaorientale.it

Pescaturismo e Ittiturismo sulla rotta della cooperazione per crescere…“condividendo”

WORKSHOP

Mercoledì 16 settembre 2015 – ore 9:00
Hotel La Bitta – Baia di Porto Frailis – Arbatax (Tortolì)
 

InfoOggi.it Il diritto di sapere