GAC SARDEGNA ORIENTALE - Proroga per corso della Cooperativa Terra e Luna di Arbatax

49
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TORTOLI', 28 FEBBRAIO 2015 - IL CORSO PER ASPIRANTI IMPRENDITORI DI ITTITURISMO SCADE A METÁ...

TORTOLI', 28 FEBBRAIO 2015 -

IL CORSO PER ASPIRANTI IMPRENDITORI DI ITTITURISMO SCADE A METÁ MARZO

Due settimane di proroga. La Cooperativa sociale Terra & Luna di Arbatax ha deciso di spostare al quindici marzo 2015 la scadenza di una delle tre misure formative incluse nel Piano di Sviluppo Locale che il GAC Sardegna Orientale sta sviluppando nel suo territorio di competenza. Tra i 54 partner coinvolti, anche tredici comuni costieri che fanno capo alle province di Nuoro, Ogliastra e Cagliari (Posada, Siniscola, Orosei, Dorgali, Baunei, Lotzorai, Tortolì, Bari Sardo, Cardedu, Villaputzu, Muravera, Castiadas, Villasimius). L’azione interessata al rinvio è la 5.1.3 relativa al “Progetto formativo per nuove forme di turismo” che mira a creare delle figure idonee alla gestione degli Ittiturismi.
Il presidente della Cooperativa sociale Terra &Luna Gianluca Fanni ha dichiarato che gli altri due corsi, i cui termini di iscrizione scadranno proprio oggi (28 febbraio 2015) alle ore 12:00, dovrebbero essere al completo. Si tratta dell’azione 5.1.1 riservata a dieci allievi interessati alla costituzione di imprese adibite alla pulizia degli arenili e dei fondali marini e che salvo intoppi dell’ultima ora, comincerà il 15 marzo. La 5.1.2 mira prepara alla gestione e alla valorizzazione del patrimonio culturale e naturale.
Le domande di iscrizione dovranno essere redatte secondo il fac-simile disponibile sul sito www.cooperativaterraeluna.it e www.flag-sardegnaorientale.it e inviate via posta certificata a gacsardegnaorientale@pec.it
Per ulteriori informazioni telefonare al 347/3067203 – 393/8182103. e-mail segreteria: formazione@cooperativaterraeluna.it, Viale Monsignor Virgilio 86, Tortolì.

QUESTO Ė IL GAC

Il Gruppo Azione Costiera Sardegna Orientale è un'Associazione senza scopo di lucro il cui principale obiettivo è portare avanti iniziative volte allo sviluppo socio economico del territorio costiero di gran parte della costa orientale della Sardegna, in particolare sostenendo e valorizzando le attività che ruotano attorno al mondo della pesca.

L'Associazione è nata nel 2010 in seguito a una chiamata della Regione Autonoma della Sardegna per la selezione di Piani di Sviluppo Locali da finanziare attraverso il Fondo Europeo per la Pesca 2007-2013, in particolare l'Asse IV, misura 4.1.

I soci del GAC sono 54 e fanno parte del mondo della pesca, del settore pubblico e dei settori collegati al turismo e allo sviluppo socio economico locale. Attualmente il GAC, destinatario del finanziamento regionale, è impegnato nello sviluppo della strategia descritta nel Piano di Sviluppo Locale "Sardegna Orientale verso il 2020".
Tutte le informazioni si possono trovare sul sito: http://www.flag-sardegnaorientale.it/

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere