#GiornatadellaMemoria, Venezia: dopo le pietre d'inciampo ecco come si celebra la Memoria in laguna

49
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
VENEZIA, 27 GENNAIO 2014- Nei giorni scorsi Venezia aveva aperto le celebrazioni del Giorno della Me...

VENEZIA, 27 GENNAIO 2014- Nei giorni scorsi Venezia aveva aperto le celebrazioni del Giorno della Memoria con la posa delle 12 “pietre d’inciampo” dell’artista tedesco Gunter Demnig. Oggi sono previste in città manifestazioni ed eventi, la più importante delle quali si terrà al Teatro Malibran alle 11, con gli interventi del sindaco Giorgio Orsoni e del presidente della Comunità ebraica, Paolo Gnignati.
 

Da non perdere due concerti, il primo a cura dell’associazione Musica Libera (Pave Haas e Gidon Klein, compositori uccisi nei lager) e il secondo alle 17.30 al Benedetto Marcello, a cura degli Amici del Conservatorio, concerto in ricordo di Giuseppe Sacerdoti. Oggi inoltre ultimo giorno della mostra “Resistere senz’armi”, dedicata agi interventi militari italiani (Torre di Porta Nuova, Arsenale).
 

Federica Sterza

Foto www.corrieredelveneto.corriereobjects.it


 

InfoOggi.it Il diritto di sapere