Inchiesta sui fondi ai gruppi, perquisizioni nelle case degli ex consiglieri Pdl Contu e Murgioni

37
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CAGLIARI,15 LUGLIO 2014 – Sono scattate questa mattina su ordine del sostituto procuratore di ...

CAGLIARI,15 LUGLIO 2014 – Sono scattate questa mattina su ordine del sostituto procuratore di Cagliari Marco Cocco le perquisizioni nelle abitazioni e negli uffici di due consiglieri coinvolti nelle inchieste per l’uso illecito dei fondi ai gruppi.

I carabinieri e i finanzieri hanno compiuto i loro interventi negli immobili di pertinenza dell’ex Assessore all’Agricoltura Mariano Contu, passato dal Popolo delle Libertà a Forza Italia, e del consigliere Eugenio Murgioni, entrato in Fratelli d’Italia dopo lo scioglimento del Pdl. Il primo, difeso dagli avvocati Mariano e Massimo Delogu, dovrà rispondere di spese per oltre un milione di euro; essendo stato capogruppo, infatti, verrà interrogato anche sugli esborsi degli altri consiglieri del suo partito. L’ex sindaco di Castiadas Eugenio Murgioni, che ha scelto di essere difeso dal legale Massimiliano Ravenna, dovrà invece giustificare l’impiego di quarantamila euro.

(Foto da: tottusinpari.blog.tiscali.it)

Vanna Chessa

InfoOggi.it Il diritto di sapere