• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Influenza in arrivo: i consigli da seguire della Società Italiana di Igiene

Liguria

GENOVA, 24 OTTOBRE 2013 - Con l’arrivo dell’autunno e delle piogge immancabile ritorna il presentarsi dell’influenza, che ogni anno colpisce solo in Italia milioni di persone.

Durante il Congresso Nazionale svoltosi nei giorni scorsi a Taormina, la Società Italiana di Igiene, la Medicina Preventiva e la Sanità Pubblica hanno stilato una sorta di vademecum da seguire in modo da evitare o quantomeno prevenire il virus.

Implementare la vaccinazione anti - influenzale, sopratutto nelle categorie a rischio e ridurre l’età di offerta attiva e gratuita del vaccino da 65 a 60 anni”.

Questa è stata una delle prime richieste della Società di Igiene, a cui hanno fatto seguito alcune importanti raccomandazioni. Prima di tutto è fondamentale lavarsi spesso le mani col sapone e coprire la bocca e il naso con un fazzoletto ogni qual volta si tossisce o starnutisce.

Importante è anche stare a distanza debita da chi è colpito dall’influenza e far cambiare spesso l’aria negli ambienti molto chiusi. Nel caso in cui si venisse colpiti dal virus influenzale è consigliato restare a letto in un ambiente caldo ed evitare di uscire per andare a scuola o al lavoro. Altro consiglio è quello di seguire una dieta equilibrata, bere molti liquidi e vitamina C.

La Siti ha ufficializzato durante il Congresso che ogni anno sono circa 40 mila le persone che perdono la vita a causa di una semplice influenza, di cui sono 8.000 solo in Italia con un’età superiore ai 65 anni.

Emanuele Ambrosio

[MORE]