Infortunio in allenamento per Valentino Rossi, la Yamaha conferma: frattura scomposta gamba destra

8
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
URBINO, 01 SETTEMBRE - Brutte notizie per i fan di Valentino Rossi. Il nove volte campione del mondo...

URBINO, 01 SETTEMBRE - Brutte notizie per i fan di Valentino Rossi. Il nove volte campione del mondo è rimasto vittima di un nuovo incidente in allenamento. Dopo l’infortunio al torace rimediato lo scorso 25 maggio mentre faceva motocross a Cavallara, infatti, Rossi si è nuovamente infortunato nel corso dell'allenamento con la moto da Enduro. A seguito dell’incidente, avvenuto in località Perchiule, vicino Urbania, il pilota ufficiale Yamaha MotoGP è stato trasportato all’ospedale di Urbino, dove gli è stata diagnosticata la frattura di tibia e perone. Secondo quanto si apprende, il campione di Tavullia potrebbe essere operato nella notte o al più tardi domani. Si ipotizza inoltre un suo trasferimento all’ospedale di Rimini. L’arto interessato dalla frattura è il destro, lo stesso dell’incidente del 2010 al Mugello. 

La dinamica dell’incidente

La dinamica dell’incidente che ha visto coinvolto il campione pesarese resta ancora da chiarire. Tuttavia, stando alle prime informazioni pervenute, pare che Rossi sia caduto su un tratto di strada sconnesso e la gamba destra sia rimasta incastrata sotto una pietra.

A rischio i Gp di Misano e Aragon

Il pilota Yamaha è in osservazione, sono in corso accertamenti, ma la gravità dell’infortunio non fa prospettare tempi di recupero brevi e questo potrebbe seriamente compromettere il suo mondiale. Il pesarese, attualmente quarto nella classifica del mondiale Motogp, rischia infatti di saltare almeno i prossimi due GP, quello di Misano il 10 settembre e quello Aragon il 24 settembre, dicendo così addio alla corsa per il titolo.

Raggiunto telefonicamente dall’Ansa poco dopo l’incidente, il padre di Valentino, Graziano Rossi, ha dichiarato: "L'ho sentito – ha detto papà Rossi - la gamba gli fa molto male e Valentino non è ottimista... è un casino". "Vi dovrebbe arrivare un comunicato della Yamaha – ha poi aggiunto -. So che gli devono ancora fare una lastra e temono che ci sia una frattura. Per fare la radiografia dovranno tagliare lo stivale, e Valentino mi ha detto che sente molto male".

Il comunicato della Yamaha

Alle dichiarazioni di Graziano Rossi è infatti seguito un comunicato della Yamaha che recita: "Valentino Rossi è lucido e cosciente. Il pilota è stato coinvolto in un incidente mentre si allenava con moto enduro ed è sottoposto a un controllo all'ospedale di Urbino".

Un secondo comunicato ufficiale della Yamaha, emesso alle 00:10, ha confermato la frattura scompasta di tibia e perone della gamba destra : “A seguito dell’incidente in allenamento con l’enduro di giovedì, al pilota del team Movistar Yamaha, Valentino Rossi, è stata diagnosticata la frattura scomposta di tibia e perone della gamba destra.
Il 38enne verrà sottoposto ad un intervento chirurgico il prima possibile. Un futuro bollettino medico, verrò rilasciato nella mattina di venerdì primo settembre”

Il tweet di Max Biaggi

La notizia dell’incidente di Rossi ha creato apprensione e sconforto fra i suoi fan che gli hanno subito dimostrato vicinanza. Solidarietà al campione pesarese è però giunta anche da qualche collega. Spicca il tweet dello storico rivale di Rossi, Max Biaggi (anch’egli rimasto vittima di un brutto incidente in allenamento lo scorso 9 giugno) che ha fatto il suo personale in bocca al lupo al Dottore:

 

Antonella Sica

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere