• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Istat, disoccupazione ancora in aumento. A novembre raggiunto il 13,4%

Sicilia

ROMA, 7 GENNAIO 2015 - Secondo quanto comunicato dall'Istat nelle stime, il tasso di disoccupazione italiano è salito ancora, e nel mese di novembre ha raggiunto quota 13,4%, aumentando di 0,2 punti percentuali rispetto al mese di ottobre. [MORE]

Si raggiunge così il massimo storico, ed il tasso di disoccupazione, nella fascia di età compresa tra i 15 e i 24 anni, si attesta al 43,9% rispetto al 43,3% di ottobre, ovvero in rialzo di 0,6 punti percentuali. Il valore raggiunto è il più alto sia dal gennaio 2004, cioè dall'inizio delle serie mensili, sia dalle trimestrali, cioè dal primo trimestre del 1977. A novembre il tasso di occupazione è pari al 55,5%, cioè in calo di 0,1 punti percentuali in termini congiunturali, e gli occupati risultano in diminuzione dello 0,2% sia rispetto ad ottobre sia su base annua, dove il calo è sempre pari allo 0,2%. Sostanzialmente si conterebbero 48mila occupati in meno in un solo mese, e si tratterebbe, così, del secondo ribasso consecutivo. In cerca di lavoro risultano ora 729mila giovani under 25. Il tasso si attesta al 35,7%, risultando così invariato in termini congiunturali e in calo di 0,7 punti su base annua.

(Foto dal sito monzatoday.it)

Katia Portovenero