• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

L'Inter batte l'Udinese. Decisivo il rigore di Icardi

Calabria > Catanzaro

MILANO , 15 DICEMBRE- L'Inter batte l'Udinese nel primo anticipo di giornata e mette pressione al Napoli che domani andrà a Cagliari. Decisivo è stato come sempre Mauro Icardi, che a 15 minuti dalla fine ha regalato i tre punti ai nerazzurri, trasformando un calcio di rigore assegnato grazie al Var. Nel finale l'Udinese ha provato a riagguantare il pari, ma non è riuscita a segnare. I friulani restano fermi a 13 punti in classifica, i nerazzurri salgono a 32 a meno tre dal Napoli.

Spalletti ha lasciato fuori D'Ambrosio e Nainggolan, schierando la coppia di attacco Icardi-Politano. Dopo il dominio nerazzurro nei primi trenta minuti, i friulani hanno trovato il modo di limitare l'Inter, soprattutto grazie a una grande prestazione di Fofana. Nella ripresa i friulani hanno spinto parecchio, sfiorando il gol in un paio di occasioni, in particolare con Pussetto. Nel finale poi l'Intervento del Var, con il rigore assegnato ai nerazzurri e Icardi freddissimo dal dischetto. Festeggiano i tifosi nerazzurri, festeggia la bella Wanda Nara a bordo campo. L'Inter reagisce dopo l'esclusione dalla Champions, mettendo nel mirino il Napoli di Ancelotti, che domani sarà impegnati nella Sardegna Arena di Cagliari.