Luglio d'arte in casa Cuscona. al via i seminari di recitazione e scrittura creativa

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Dopo i successi della prima edizione l’Associazione culturale siciliana continua il percorso d...

Dopo i successi della prima edizione l’Associazione culturale siciliana continua il percorso di formazione teatrale che, lo scorso ottobre, ha affascinato presenti ed addetti ai lavori

La stagione teatrale estiva di Taormina si apre all’insegna della cultura supportata dall’attività di formazione promossa dall’Associazione Culturale Cuscona. Per tutto il mese di Luglio, infatti, presso i locali di Via D’Orville, 1/A, si terranno una serie di Seminari professionali di Recitazione e Scrittura creativa condotti da quattro insegnanti selezionati tutti diplomati all’Accademia Nazionale d’Arte drammatica “Silvio D’Amico” di Roma. Validi rappresentanti dell’Arte drammatica teatrale italiana ed internazionale che vantano almeno dieci anni di impegno sia nella recitazione che nella didattica teatrale.

«L’esperienza inaugurale di ottobre è stata sbalorditiva sia per la qualità dei corsi sia per l’importante partecipazione che abbiamo registrato sin da subito» – ha affermato Maria Brigida Cuscona, Direttrice dell’Associazione. «Un’opportunità che abbiamo il piacere di riproporre in questa versione estiva grazie al sostegno ed alla disponibilità di grandi professionisti di fama nazionale che ci affiancano in questa nostra avventura taorminese. Il primario obiettivo dei seminari rimane lo stesso: offrire la possibilità ai cittadini di ricevere una formazione di base qualificata ed adeguata tra le mura di casa nostra, direttamente in Sicilia. »

Questo il calendario dei nuovi corsi:
- DIZIONE E FONAZIONE (1° Livello) - dall’11 al 17/07 (h. 19:30/h. 21:30) – Docente Annalisa Picconi
- DIZIONE E FONAZIONE (2° Livello) - dal 19 al 25/07 (h. 17:00/h. 19:00) – Docente Annalisa Picconi
- LINGUAGGIO DEL CORPO (1° Livello) - dall’11 al 17/07 (h. 17:00/h. 19:00) – Docente Elio Crifò
- LINGUAGGIO DEL CORPO (2° Livello) - dal 19 al 25/07 (h. 19:30/h. 21:30) – Docente Elio Crifò
- SCRITTURA CREATIVA - dal 26/07 all’01/08 (h. 17:00/h. 19:00) – Docente Roberto Agostini
- LE STRANE LEGGI DEL TEATRO COMICO - dal 26/07 all’01/08 (h. 19:30/h. 21:30)
– Docente Maria Cuscona

Lo stage intensivo si concluderà negli ultimi dieci giorni di Settembre (dal 20/09 al 30/09 - h. 17:00/h. 19:00) con un approfondimento didattico dal titolo “Il Teatro: una porta tra corpo ed immaginazione” tenuto da Vezio Ruggeri, Professore di Psicofisiologia Clinica all’Università “La Sapienza” di Roma.
Si potrà decidere di partecipare ai singoli corsi o a tutto lo stage, secondo le necessità o le preferenze.

Le iscrizioni, iniziate venerdì 01 Luglio, si chiuderanno il giorno prima dell’inizio di ogni seminario. Il numero di partecipanti sarà limitato a massimo venti unità per gruppo di lavoro.
I soci dell’Associazione Culturale Cuscona potranno partecipare con un contributo minimo di cinquanta euro a corso (con uno sconto del 20% a chi scegliesse di aderire ad almeno quattro di quelli in programma). I nuovi associati, invece, dovranno sostenere in aggiunta l’una tantum per l’ammissione al prezzo promozionale di cinquanta euro.

NON SOLO TEATRO MA VALORE AGGIUNTO PER TUTTI I PROFESSIONISTI
I seminari ideati per avviare alla carriera teatrale ed alla recitazione offrono, altresì, una formazione di base a tutti i lavoratori, dipendenti e privati professionisti che abbiano la necessità di perfezionare fonazione e dizione, migliorare e studiare il proprio portamento e la capacità di rivolgersi ad un ampio gruppo di interlocutori (vedi insegnanti, guide turistiche, presentatori, giornalisti, istruttori etc).
Per avere maggiori informazioni sugli orari dei corsi, sui costi e sulle modalità d’iscrizione basterà semplicemente chiamare il numero 0942 / 24.636 o visitare il sito web dell’Associazione all’indirizzo www.asscultcuscona.com (indirizzo mail asscultcuscona@gmail.com).


(notizia segnalata da Max Pisacrea)

InfoOggi.it Il diritto di sapere