• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Lunedì verdetto su ergastolo. Di Maio, rischio boss fuori

Lazio > Roma

ROMA 6 OTTOBRE - "C'è il serio rischio di ritrovarci fuori dal carcere anche boss mafiosi e terroristi". In attesa della decisione prevista lunedì dalla Corte europea dei diritti umani di Strasburgo sul cosiddetto "ergastolo ostativo", il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio esprime la sua preoccupazione. A lanciare l'allarme è anche il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, che definisce l'ergastolo ostativo un "caposaldo della lotta alla mafia e al terrorismo".
Fonte immagine (La Repubblica)