Marina Militare, sosta a Venezia dell'Amerigo Vespucci: record di 18mila visitatori

55
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
VENEZIA - Riceviamo e Pubblichiamo - E’ ripartita stamani da Venezia alla volta di Ancona la n...

VENEZIA - Riceviamo e Pubblichiamo - E’ ripartita stamani da Venezia alla volta di Ancona la nave scuola Amerigo Vespucci per proseguire la Campagna navale organizzata in occasione dell’85° anniversario dal varo della nave.

Sulla nave più ricca di storia della Marina Militare, nel corso della tre giorni di sosta effettuata nel capoluogo veneto è stato registrato il dato record di oltre 18.500 visitatori: adulti e bambini provenienti da diverse località che sono stati accolti dall’equipaggio e hanno avuto la possibilità di ammirare il fascino eterno dello splendido veliero.

Nell’ambito della collaborazione tra Marina Militare e Società Italiana per l’Ipertensione Arteriosa è salito a oltre 1.400 il numero totale delle persone che, in attesa di salire a bordo della nave, si sono sottoposte al controllo della pressione a titolo gratuito grazie all’assistenza fornita dal personale sanitario della Marina Militare e dalle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana presso il gazebo informativo della SIIA, allestito finora durante le soste del Vespucci a Bari, Trieste e Venezia per sensibilizzare la cittadinanza all’importanza di una maggiore attenzione verso il problema dell'ipertensione e ai rischi ad essa associati. 

Fonte: Ufficio Stampa Marina Militare

InfoOggi.it Il diritto di sapere