• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Mercato dell'auto europeo: +5,6% a luglio e +1,8 ad agosto

Sicilia

MILANO, 17 SETTEMBRE 2014 - I mesi estivi hanno prodotto una crescita nel mercato dell'auto europeo, ovvero nei 28 Paesi dell'Unione più i tre paesi Efta, Islanda, Norvegia e Svizzera. Secondo i dati diffusi dall'Acea, l'associazione dei costruttori automobilistici europei, infatti, le immatricolazioni sono salite a luglio a un +5,6% sullo stesso mese, e in agosto a +1,8%. La vendita delle auto nei primi otto mesi dell'anno è salita così di +5,8% in riferimento al medesimo periodo del 2013. [MORE]

Per quanto riguarda il gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles l'estate ha visto, invece, risultati oscillanti. Mentre a luglio, infatti, le immatricolazioni sono state circa 65mila, ed hanno evidenziato, dunque, una crescita del +3,2%, in agosto sono scese a 35mila, calando, cioè, a -2,7%. Il Gruppo Fca, nel corso dell'anno, ha visto una crescita soprattutto in Germania, Francia, Regno Unito e Spagna, dove le vendite hanno visto un incremento del 40,9%. Da ciò che emerge dai dati complessivi dei primi otto mesi dell'anno, comunque, il gruppo Volkswagen è sempre in testa, con un progresso dell'8%. Buono anche il trend Ford, che sale a +6,5% ed il marchio Jeep in progresso.

(Foto dal sito padovaoggi.it)

Katia Portovenero