• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Meteo: Weekend, con piogge, poi ciclone. Ecco dove colpirà il maltempo

Marche > Ancona

Il secondo weekend di settembre sarà abbastanza negativo: inizierà infatti già con qualche pioggia nella giornata di sabato, poi da domenica un ciclone raggiungerà rapidamente l’Italia portando una forte ondata di maltempo.
Vediamo nel dettaglio dove colpirà il maltempo.

Sabato 7 avremo ancora un cielo irregolarmente nuvoloso su gran parte dell’Italia, specie al Centro-Nord, residua conseguenza del lento allontanamento verso i Balcani dell'area depressionaria che è attesa venerdì sul nostro Paese. Ma non solo nubi. Diversi fenomeni temporaleschi potranno aver luogo, in particolare, su Valle d'Aosta, Alpi lombarde e Triveneto e potranno risultare anche di forte intensità. Al Centro, i temporali interesseranno inizialmente la Toscana e il Lazio centro-settentrionale, poi durante le ore centrali del giorno i fenomeni si porteranno anche su Umbria, Marche e Abruzzo. Al Sud avremo invece rovesci o locali temporali sulle coste campane e calabresi tirreniche.
Le temperature saranno ovunque al di sotto dei 30°C.

Domenica 8 arriverà molto rapidamente un vortice ciclonico il quale raggiungerà le nostre regioni settentrionali causando una veloce, ma intensa, ondata di maltempo al Centro-Nord. Piogge molto forti, anche a carattere di rovescio temporalesco potranno verificarsi in particolare su Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna e Triveneto, anche accompagnate da grandinate e furiose raffiche di vento. Prestare attenzione in particolare, tra la serata e la notte, sul Friuli Venezia Giulia dove potrebbero verificarsi fenomeni violenti (non è esclusa la formazione di locali trombe d'aria sulle zone pianeggianti). Al Centro, qualche episodio temporalesco potrà interessare le Marche settentrionali e in generale la dorsale appenninica e le aree interne in genere. Le regioni meridionali e le isole maggiori rimarranno ai margini del peggioramento e continueranno a godere di un sostanziale bel tempo. Il quadro meteorologico andrà migliorando a cominciare dalle regioni nord-occidentali in serata e poi nel corso della notte su lunedì 9. Le temperature subiranno un brusco calo e il clima sarà più fresco con valori anche al di sotto dei 20°C nelle aree interessate dal maltempo.
Notizia segnalata da (iLMeteo)