• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Nazionale: tutto pronto per la sfida contro Israele, Ventura: ''Basta paragoni''

Toscana

FIRENZE, 05 SETTEMBRE 2016 – E’ carica la Nazionale di Mister Giampiero Ventura, reduce dalla sconfitta in amichevole contro la Francia e pronta ad affrontare la nazionale Israeliana ad Haifa, per la prima sfida valida per le qualificazioni ai Mondiali in Russia del 2018. [MORE] 

Il Mister Giampiero Ventura ha dichiarato: "Non sono preoccupato dalla sconfitta con la Francia: quella era un’amichevole di lusso, questa contro Israele è una partita in cui conta il risultato più che la bellezza. E ovviamente spero sia diverso da quello di Bari. Conosco poco Israele: ha cambiato c.t. da poco, conosco alcuni giocatori che sono di qualità e qui ci fermiamo. Conta la squadra, come nell’Italia, è una verifica da fare sul campo". Ventura ha poi proseguito, asserendo: "Sono stato io a fare paragoni con l’Italia degli Europei, ma da ora voglio chiarire una cosa: basta fare paragoni col passato, oggi inizia una nuova strada, ci sono uomini diversi. La velocità è frutto del lavoro, e noi abbiamo avuto tre giorni”.

Sulla sfida contro Israele, Ventura ha dichiarato: “Le idee sono più o meno sono chiare, bisogna solo vedere quali sono le soluzioni migliori. Io, in ogni caso, mi aspetto un passo avanti”.
Il match è in programma per questa sera alle 20:45. In contemporanea si disputeranno anche le altre due partite valide per le qualificazioni del Gruppo G: Albania-Macedonia e Spagna-Lichtenstein.

(foto www.zz7.it)

Elisa Lepone