• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

'Ndrangheta: vittima riconosce estorsore da video Klaus Davi

Calabria > Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA, 29 GEN - Uno degli imprenditori che con le sue dichiarazioni ha dato un contributo all'operazione condotta contro la cosca Labate di Reggio Calabria, ha riconosciuto uno dei suoi estorsori in una videointervista realizzata da Klaus Davi.

Lo ha affermato il procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Giovanni Bombardieri nel corso della conferenza stampa. L'imprenditore, nel corso della sua deposizione davanti al pm che ha coordinato le indagini, ha fatto riferimento al video dicendo che aveva saputo proprio così il nome di colui che gli aveva chiesto il denaro.