Niente cessioni: lo Sciau resta al Bari con Joao

26
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BARI, 02 SETTEMBRE 2014 - Grandi notizie per i tifosi baresi: stracciate le cessioni di Joao Silva e...

BARI, 02 SETTEMBRE 2014 - Grandi notizie per i tifosi baresi: stracciate le cessioni di Joao Silva e di Daniele "Sciau" Sciaudone, anime del campionato e grandissimi eroi per i tifosi baresi. Le loro cessioni erano state accolte con freddezza dalla tifoseria, quasi con rassegnazione, ma negli ultimi 33 secondi di trattative tutto è cambiato.

Questo è, almeno, il caso di Joao Silva: il giocatore sarebbe dovuto salire in A con il Palermo, ma le trattative si sono dilungate tanto che non è stato possibile per le due società concludere l'affare. Ora, se vuole averlo, il Palermo dovrà dimostrare al TAR di aver chiuso la trattativa senza quei 33 secondi in più. Nel frattempo, Joao continuerà a stupire in Puglia.

I tifosi hanno tirato un sospiro di sollievo, invece, per il rientro di Daniele Sciaudone: lo stesso centrocampista ha dichiarato il suo entusiasmo alla sua città con un selfie postato su Facebook. Il calciatore dichiara di non aver mai voluto lasciare la maglia n°8 che lo ha accompagnato fino a questo momento.

"Avanti tutti insieme verso il nostro obiettivo. Testa bassa e umiltà! Voglio ancora questa atmosfera al più presto! Forza Bari!" è l'appello di Sciaudone, che punta alla sfida contro il Perugia, già battuto il Bologna nella scorsa partita di campionato.

Fonte: bari.repubblica.it

Annarita Faggioni

InfoOggi.it Il diritto di sapere