• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Play Off Scudetto UnipolSai 2017 gara 2: Perugia soffre e vince contro la Diatec Trentino

Umbria

PERUGIA, 25 MARZO -  Aveva promesso spettacolo il PalaEvangelisti, e non ha di certo deluso le aspettative di appassionati e tifosi, accorsi in gran numero per la gara 2 delle semifinali dei Play Off tra la Sir Safety Conad e la Diatec Trentino, che ha visto i padroni di casa imporsi per 3-1.[MORE]


Incontro predetto dal capitano dei gialloblù, Filippo Lanza, che aveva presentato il match dicendo: ”Sarà la nostra collettività contro le loro individualità”. Gara ben equilibrata e dal risultato per nulla scontato, con i ragazzi di Lorenzetti che hanno da subito dimostrato di non essere disposti a cedere neanche un punto, e che con orgoglio hanno lasciato il risultato sospeso davvero fino alla fine.

Il primo set si è concluso combattendo 30-28 a favore di Perugia, ed ha fatto capire dall’inizio quale sarebbe stato il ritmo dell’incontro.Trento non molla e conquista il secondo set con un netto 20-25, con una solidità di reazione che Perugia aveva momentaneamente perduto. Terzo set colmo di errori al servizio, ma concluso a favore dei padroni di casa per 25-19. Il quarto set è stato decisamente il più incerto, con la Diatec in vantaggio fino al tie break, ma che ha ceduto il passo al Perugia per 25-22, che ha ritrovato il suo Ivan Zaytsev (un po’ sottotono durante l’incontro).


Tanti, troppi errori al servizio hanno avuto un peso determinante sulla vittoria dei set, combattuti ed equilibrati fino alla fine, che dimostrano quanto incerto sarà fino alla fine il nome della squadra che accederà alla finale per lo scudetto di questo 2017.


Maria Minichino


(fonte immagine trentinovolley.it)