Quando un sorriso salva la vita

32
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PALERMO 25 Agosto 2012- Ogni giorno al reparto di oncoematologia pediatrica dell'ospedale civ...

  PALERMO 25 Agosto 2012- Ogni giorno al reparto di oncoematologia pediatrica dell'ospedale civico di Palermo si vede un bambino con i suoi genitori che gli sussurrano di stare tranquillo, che andrà tutto bene, ma che nel frattempo si chiedono perchè li abbiano portati proprio in quel reparto.

Più tardi gli stessi genitori dovrenno spiegare al figlio che non sta bene e dovranno pronunciare quell'odiosa parola: leucemia! Così dopo un giro di telefonate ad amici e parenti nella paradossale convinzione che chi ti dice che ti starà vicino poi lo farà realmente, quella mamma e quel papà si ritroveranno soli in una stanza di ospedale con dei fogli in mano in cui, con termini scientifici, viene spiegata la malattia che dovranno affrontare, una serie di cibi che il bambino non può mangiare e una lista interminabile di medicine dal nome complicato.

Quei genitori sanno che il percorso è lungo e difficile, sanno che dovranno aiutare il loro bambino a restare aggrappato alla vita con tutte le sue forze, a lottare e a essere un leone, ma non sanno che, quando il mondo si dimenticherà di loro, dopo i messaggi con toni dispiaciuti e le false promesse di falsi amici, ci sarà una onlus ad aiutarli "Liberi di Crescere".

"Liberi di crescere" è una onlus nata nel 1982 che opera a Palermo senza scopo di lucro e alla quale prendono parte biologi,pedagogisti e psicologi che hanno il solo obiettivo di aiutare i piccoli, affetti da leucemie e tumori, a vivere con la minor dose possibile di angosce e paure, sentimenti che sono naturali per chi è costretto a vivere una situazione del genere.

Affrontare una malattia in famiglia è doloroso, difficile e stressante, specialmente se si è soli e specialmente se il malato in questione è un bambino o un adolescente; "Liberi di Crescere" aiuta il paziente e i familiari, i volontari, che senza alcun tornaconto operano in quest'associazione sono degli angeli che ci ricordano che anche a Palermo qualcosa di veramente meraviglioso può esistere.

InfoOggi.it Il diritto di sapere