• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Sblocca Italia: arriva la firma di Napolitano

Toscana

ROMA, 13 SETTEMBRE 2014- A 15 giorni dall'approvazione del decreto in Consiglio dei ministri, è arrivata sullo Sbloca Italia l’approvazione del Capo dello Stato Giorgio Napolitano.

Le dichiarazioni di Lupi

Maurizio Lupi, ministro dei Trasporti, si è espresso sulla firma del provvedimento da parte di Napolitano: «Un segnale molto forte, concreto e innovativo per i prossimi dieci mesi per la crescita» ha dichiarato Lupi, sostenendo che il Dl è stato ideato «per far ripartire l'edilizia, ridando fiato al settore e sbloccando le innumerevoli opere ferme per intoppi burocratici».

[MORE]

La destinazione dei fondi dello Sblocca Italia

Dal Dl Sblocca Italia verranno stanziati 3,9 miliardi di euro per le infrastrutture. I fondi andranno così destinati: 1.832 milioni per strade e autostrade; 989 milioni alle ferrovie; 429 milioni alla rete ordinaria; 345 milioni alle metropolitane di Roma e Napoli e alla tramvia di Firenze, 134 milioni alle opere idriche, 90 milioni per gli aeroporti di Firenze e Salerno e 500 milioni per le opere dei Comuni.

Il Decreto Legge è stato pubblicato sul numero di oggi della Gazzetta Ufficiale.

(fonte www.ilsole24ore.com)
(foto www.dpinjurylawyers.com)

Elisa Lepone