• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Sergio Abramo, ok rendiconto 2016. Via libera al completamento del bocciofilo di parco Genziana

Calabria

Approvato dalla giunta il rendiconto 2016 - Via libera al completamento del bocciofilo di parco genziana
CATANZARO, 28 APRILE - Approvato dalla giunta il rendiconto dell’esercizio 2016. L’esecutivo presieduto dal sindaco Sergio Abramo, assistito dalla segretaria generale, Vincenzina Sica, sentita la relazione dell’assessore al bilancio, Filippo Mancuso, ha dato il via libera  alla relazione sulla gestione finanziaria e allo schema di rendiconto elaborati dal settore finanziario diretto da Pasquale Costantino. [MORE]

Nell’esporre il documento, l’assessore Mancuso, ha sottolineato come la relazione evidenzia “la capacità dell’ente a far fronte agli impegni istituzionali e contabili”. Mancuso ha fatto presente che“ in virtù della riforma contabile che riguarda gli enti, il bilancio mette in evidenza come a causa dei residui attivi non esigibili  che hanno formato il fondo crediti di dubbia esigibilità,  fa si che il risultato risulti negativo. Ciò nonostante – ha proseguito – palazzo de Nobili, a norma di legge, ha accantonato la somma di 1.005.583,95 euro annuali, al fine di ripianare il disavanzo nei prossimi trenta anni, Va rimarcato che con l’esercizio 2016 siamo passati da un disavanzo originario  del 2015, di 28.699.773,99 euro, a un passivo, nel 2016,  di 26.867.143,41euro. Quindi con un decremento di 1.832.630,50 euro, evidenziando, così, come il ripiano sia avvenuto con una cifra superiore a 1.005.583,95 euro  che l’ente ha accantonato”. Sempre su proposta dell’assessore Mancuso, l’esecutivo, ha approvato una variazione di cassa al bilancio di previsione 2017-2019, a seguito di riaccertamento ordinario dei residui 2016.

Di seguito, la giunta, su proposta del settore gestione del territorio, sentita la relazione dell’assessore Franco Longo, ha  approvato la realizzazione di alcune opere complementari per il completamento del Bocciofilo e la riqualificazione di Parco Genziana. Soddisfazione per l’ok ricevuto dalla delibera è stata espressa dall’assessore Longo e dai suoi colleghi di giunta, Rossana Gnasso e Giampaolo Mungo: “Con la predisposizione di questi interventi complementari – hanno affermato i tre delegati dell’esecutivo – l’amministrazione comunale guidata da Sergio Abramo ha intrapreso l’ultimo passo mirato a ultimare la riqualificazione di Parco Genziana, da sempre punto di riferimento del quartiere Mater Domini.

Quest’area sta dunque per diventare un nuovo, più moderno, sicuro e funzionale spazio aggregativo, sportivo e non solo, pensato per i giovani, gli anziani e le famiglie. Le ultime opere complementari previste – hanno spiegato - consentiranno a residenti e cittadini di riavere la piena disponibilità di una struttura che, ne siamo sicuri, saprà essere apprezzata, utilizzata e tutelata da tutti i catanzaresi. Manca ormai poco e il Parco – hanno concluso Longo, Gnasso e Mungo -, tornerà ad essere un’indispensabile infrastruttura pubblica a servizio di una zona ad alta densità urbana come Mater Domini: dal verde attrezzato all’area giochi per bambini, dal bocciofilo al campo di calcio a cinque, Parco Genziana sarà il vero cuore della vita sociale del quartiere”.

È stato concesso, infine, il patrocinio dell’amministrazione a Legambiente per la cerimonia di premiazione del percorso formativo sul riciclo dei rifiuti, rivolto agli istituti comprensivi, che si terrà il prossimo 3 maggio al teatro Politeama. La pratica è stata proposta dal settore pubblica istruzione e relazionata dall’assessore Concolino.