Terzo volume Star Comics per "Britannia"

431
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Roma, 22 maggio 2019 - Con questo terzo volume di “Britannia”, Star Comics torna a proporre...

Roma, 22 maggio 2019 - Con questo terzo volume di “Britannia”, Star Comics torna a proporre un nuovo formidabile intreccio narrativo legato alla figura del primo investigatore della storia: Antonio Axia.  

Veterano delle guerre barbariche, Axia, di stanza ormai a Roma, viene comandato dall’imperatore Nerone infuriato per la perdita del vessillo militare più rappresentativo del potere romano, rappresentato dalle aquile. 

Portate sia come stendardo in tessuto, sia come simbolo in metallo da tutte le legioni romane che si avventuravano tra i barbari del Nord per allargare i confini del più importante impero dell’antichità, “Le aquile perdute di Roma” - questo il titolo di questo volume - per Axia non sarebbero andate perdute tra i barbari delle tribù alemanne, ma invece trafugate e trasportate in gran segreto in Egitto. 

Qui, infatti, si snoda tutta l’intrigante avventura del veterano investigatore che, pur sapendo di aver disobbedito a Nerone, dal quale si aspetta più che ovvie ritorsioni, è certo invece di avere fiutato la pista giusta. 

Così, tra congiure, macchinazioni e complotti architettati dai reduci della legione romana, ordinati in Egitto al soldo di un generale patrizio dalle forti ambizioni e, per di più,  alleato di un falso faraone, Antonio Axia insieme alla campionessa di spada dell'arena gladiatoria, la schiava Achillia, diventa protagonista di una missione che, per riportare le reliquie rubate a Roma, non si rivelerà affatto facile. 

Didattico a livello storico e stupefacente a livello narrativo. Insomma, un altro imperdibile capolavoro Valiant, in Italia grazie a Star Comics.

Maurizio LOZZI 


InfoOggi.it Il diritto di sapere