Tirreno-Adriatico, Adriano Malori si aggiudica il cronoprologo

20
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CAMAIORE, 11 MARZO 2015 – E’ Adriano Malori il vincitore della tappa d’apertura de...

CAMAIORE, 11 MARZO 2015 – E’ Adriano Malori il vincitore della tappa d’apertura della 50° edizione della Tirreno-Adriatico. L’italiano del Team Movistar si è aggiudicato il cronoprologo di 5,4 km disputatosi a Lido di Camaiore, con il tempo di 6’04”, andando ad agguantare il primo posto nella classifica generale. Sua anche la maglia rossa della classifica a punti.


Alle sue spalle, lo svizzero Fabian Cancellara a 1”, terzo, a 2”, Greg Van Avermaet.

"Sono felicissimo perché è una vittoria che non mi aspettavo", ha commentato a fine corsa il corridore parmense, già vincitore nel 2014 della crono conclusiva della Tirreno a San Benedetto del Tronto.


Chiude con un ritardo di 11” da Malori, il siciliano Vincenzo Nibali, con un vantaggio di 8” su Alberto Contador e con un solo secondo in meno rispetto a Rigoberto Uran.


Domani la seconda tappa Camaiore-Cascina di 153 km. Arrivo per velocisti: tappa mossa nella prima parte, pianeggiante nella seconda.


Classifica generale Prologo

1. Adriano Malori                        6’04”
2. Fabian Cancellara                      1”
3. Greg Van Avermaet                   2”
4. Maciej Booner                            2”
5. Matthias Brandle                       2”
6. Daniel Oss                                  4”
7. Ramunas Navardauskas          5”
8. Steven Cummings                      6”
9. Peter Sagan                                 6”
10. Johan Le Bon                             8”


[foto: outdoorblog.it]


Antonella Sica

InfoOggi.it Il diritto di sapere