Trovato il pianeta di Superman, Kripton!

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Grazie all'aiuto di un “vero” astrofisico Neil deGrass Tyson, Superman, alias Clar...

 Grazie all'aiuto di un “vero” astrofisico Neil deGrass Tyson, Superman, alias Clark Kent, ha localizzato la posizione del suo pianeta nativo. Nel nuovo numero del fumetto omonimo in uscita oggi negli Stati Uniti si spiega come il supereroe, spinto dai risultati del nuovo satellite Kepler della Nasa (articolo correlato), voglia provare a cercare Kripton, la sua vera casa.

In questo intreccio tra elementi fantastici e reali, la notizia più interessante è che sono stati dati dei parametri ben precisi per il pianeta: Kripton si trova a 27,1 anni luce della Terra e ruoterebbe attorno alla stella LHS 2520 che appartiene alla costellazione meridionale del Corvus.
L'astrofisico che ha partecipato all'idea della DC comics di coinvolgere i progetti spaziali nelle proprie storie è Neil deGrasse Tyson, direttore dell’Hayden Planetarium al Museo Americano di Storia Naturale di New York. Egli spiega che la stella LHS 2520 è una “nana rossa” ed “è più fredda e più piccola del nostro Sole”.

Le sue coordinate sono le seguenti

Ascensione retta: 12 ore 10 minuti 5.77 secondi
Declinazione: -15 gradi 4 minuti 17.9 secondi
Moto proprio: 0.76 secondi d’arco all’anno

Purtroppo LHS 2520 è difficilmente visibile nel nostro emisfero: occorrerebbero buone condizioni di visibilità durante il tramonto ed è meglio osservarla in primavera in quanto proprio in questa stagione la costellazione del Corvus raggiunge la sua massima altezza sulla volta celeste. Fatemi sapere se qualche appassionato tra voi vede un uccello, un aero o qualcosa di rosso e blu che sfreccia in quella direzione!

InfoOggi.it Il diritto di sapere